SANTACHIARA: “DEVO TANTO A NAPOLI, MI HA ACCOLTO COME UNA MAMMA”

È finalmente possibile acquistare la versione fisica del disco di SANTACHIARA, SETTE PEZZI – FRAMMENTI. L’album contiene 7 brani più due inediti, “Taboo” e “Carmela”. Il primo unisce l’essere a ciò che vorrebbe e non vorrebbe diventare, il secondo è un omaggio a Napoli, città che lo ha accolto facendolo sentire subito a casa.

Sei soddisfatto di “SETTE PEZZI – FRAMMENTI”? Si tratta del tuo primo album.

“Super soddisfatto, anche perché siamo andati ben oltre le aspettative. E’ stato il premio per il lavoro e la fiducia che ci siamo dati con tutto il team che è sempre stato al mio fianco. Speriamo sia solo il primo passo di una lunga passeggiata, mettiamola cosi.”

Che significa ha per te questo progetto discografico? Quali sono le sensazioni?

“Senza dubbio è solo l’inizio, cerco di metabolizzare le cose con calma anche perché i veri festeggiamenti ci sono stati quando è partito il progetto. Ora siamo già focalizzati su nuovi lavori, anche perché non voglio restare fermo e annoiarmi. E’ tutto work in progress.”

Stiamo vivendo in un periodo storico davvero complicato a causa del Covid. Quanto questo ha segnato il tuo esordio?

“Pensa che proprio per questo avevamo dato un soprannome al progetto… STRATEGIE KILLER… proprio perché rappresentava un azzardo, però se alla fine le cose le fai col cuore vanno sempre bene. Sono riuscito a trovare la mia ispirazione per produrre, poi se le persone si identificano nelle mie canzoni pensando magari al periodo pre Covid o al futuro, quando le cose si spera torneranno alla normalità”

Un titolo e un numero di brani che riporta al numero 7, perché è così importante per te?

“Il sette è un numero che torna sempre nella nostra cultura occidentale, che ha molta potenza. Nel mio album, essendo i pezzi diversi l’uno dall’altro con mood ed emozioni differenti, punto molto sulla ciclicità cioè termino un brano e quello successivo deve venire da se. I sette giorni della settimana che si ripeto, ma ogni giorno ha delle caratteristiche ben precise, quindi è un progetto pensato in maniera ben precisa. Titolo dell’album oltretutto che è venuto cosi, l’abbiamo tirato fuori facendoci quattro risate ma anche questo è voluto: ci sono le doppie, poi sto molto attento alla scrittura… insomma ha tanti significati.

“Carmela” è un brano nel quale omaggi la città di Napoli. Cosa rappresenta per te e quanto ti porti dietro anche dalle altre città nelle quali hai vissuto?

“Io sono nato ad Alberobello, ma poi da quando andavo alle elementari sono cresciuto a Spoleto che è la città che m’ha dato la gavetta, il mio accento… una volta a Napoli mi sono sentito accolto come farebbe una mamma, o una donna che ami… per questo il titolo è “Carmela”, nome molto napoletano. La mia musica e vita è cambiata molto da quando sono qua, ho acquisito una mia autonomia. Napoli per me è una persona che mi ha aiutato e fatto crescere.”

Il brano al quale sei più legato?

“Forse Quindi… perché è il primo che ho scritto qua a Napoli… e che poi ha segnato lo stacco ta quello che ero prima a livello musicale, ovvero che rappavo… e ciò che invece sono ora. E’ la mia prima canzone melodica.

Esempi musicali ai quali ti sei ispirato e che ti hanno fatto capire appieno che questo era il mestiere che volevi fare o comunque la strada che volevi intraprendere.

“Fabri Fibra, Salmo… tutta la Machete poi col tempo mi sono appassionato alla trap quindi Sfera Ebbasta all’inizio. Diciamo che poi i miei riferimenti sono molto oltreoceano… tanta america con XXXTENTACION, Mac Miller… apprezzo anche la musica francese.”

Seguici

Latest

SANREMO 2021, GLI ASCOLTI DELLA QUARTA SERATA

Quarta serata del Festival di Sanremo 2021, venerdì 5 marzo:Prima parte: 11 milioni 115 mila spettatori, 43,3%Seconda parte: 4 milioni 980 mila...

“RADIO ITALIA ORA” MIGLIOR EVENTO MUSICALE E CULTURALE DEL 2020

"RADIO ITALIA ORA" trionfa ai BEA ITALIA – BEST EVENT AWARDS edizione 2020.  L’evento...

SANREMO 2021, NOEMI AL POSTO DI IRAMA NELLA PRIMA SERATA DEL FESTIVAL

In seguito al tampone antigenico, risultato positivo, di uno dei componenti dello staff di Irama, l’artista è stato sottoposto a tampone molecolare...

“OK” DI GAZZELLE AL PRIMO POSTO DELLA CLASSIFICA FIMI

Il terzo album di GAZZELLE, “OK” (Maciste Dischi/Artist First) - disponibile nei negozi fisici in formato CD e vinile e su tutte...

“BELLA STORIA” DI FEDEZ E’ CERTIFICATO DISCO DI PLATINO

“Bella Storia” di Fedez è certificato disco di platino! Dopo aver ottenuto il podio dei brani più trasmessi in radio la scorsa settimana, la traccia...