WRONGONYOU: “TRA LE NUOVE PROPOSTE PER RACCONTARE CHI SONO”

Uscirà venerdì 12 marzo – in streaming e nei digital stores – Sono io, il nuovo album di inediti di Wrongonyou, in gara tra le otto Nuove Proposte della settantunesima edizione del Festival di Sanremo. A pochi giorni dall’inizio della competizione, Marco Zitelli (nome all’anagrafe) presenta il nuovo lavoro nel corso della conferenza stampa virtuale.

«Sono molto emozionato, questo è innegabile – racconta il cantautore romano – ma ho la carica giusta per affrontare questa nuova tappa del mio percorso artistico. Lo faccio presentando un disco molto personale, dopo una quarantena di dura chiusura ma molto prolifica dal punto di vista artistico. Ho ripreso in mano la musica come valvola di sfogo come usavo fare agli inizi di carriera».

Il nuovo album Sono io (Carosello Records), secondo in italiano, arriva a un anno e mezzo di distanza da Milano parla piano e consolida il rapporto con l’etichetta milanese che ha lanciato in passato artisti come Coez, Emis Killa e Levante e che, per ultimo, ha trionfato lo scorso anno a Sanremo con Fai Rumore di Diodato. «È un disco sincero, una dichiarazione d’amore verso sé stessi, in cui racconto le mie due anime di cantautore e musicista. Un manifesto di accettazione di ogni parte di sé, un grido libero davanti allo specchio. Molto proviene dalla quarantena passata a Grottaferrata, vicino Roma, dove le mie origini mi hanno aiutato a riprendere quello che avevo lasciato indietro».

Nell’ultimo anno più di cinquanta brani in produzione, tra cui Prima che mi perda ancora, sesta traccia del disco. «Questa pausa da tutto mi ha permesso di lavorare molto su me stesso, in questo brano parlo della volontà di accettarsi per come si è, alla luce anche dei 20 kg persi di recente. Con 130 kg di peso e 1,92 cm di altezza non mi sentivo a mio agio, oggi però cerco di uscirne come una persona nuova, diversa. Quello che consiglio è di non perdere peso per esigenze lavorative, per farsi “belli” su Instagram o sui social, ma per sé stessi. In passato sono stato vittima di bullismo, non bisogna rispondere alla violenza con altra violenza, bisognerebbe lasciar cadere le cose. Se anche un’artista come Casadilego può vincere X Factor, vuol dire che anche a livello di immagine, in qualche maniera, molto sta cambiando». 

Per Marco Sanremo è un punto di partenza importante. «Dopo tutti i traguardi raggiunti fino ad ora non essere tra i “big” non mi fa strano, anzi. Sono un grande sostenitore della gavetta, canto in italiano solo da due anni, dopo diversi ascolti stranieri sto ingranando la marcia nel modo di comunicare gli stessi concetti in lingua italiana. Essere presente tra le Nuove proposte mi stimola molto, probabilmente ci sarà meno pressione per noi giovani, ma l’ansia sarà la stessa dei “big”. Per me è un grande risultato. Poi l’anno prossimo, vedremo…». 

Lezioni di volo è il titolo del brano in gara. «Voleremo da fermi per stare meglio è il verso che, su tutti, ha rappresentato al meglio il momento che stiamo vivendo oggi. Sono stato sempre abituato a viaggiare molto, affrontare un periodo di stop così lungo ha mosso in me la voglia di viaggiare con l’immaginazione e questo brano mi rappresenta in tutto. Sarà un Sanremo diverso, lo vivrò in una “bolla” di totale sicurezza, il contatto con le persone mi mancherà, anche se continueremo a supportarci sul gruppo Whatsapp “I sopravvissuti” – prima era “I Tamponati” – nato con gli altri ragazzi in gara. Sarà brutto, ma necessario per stare al passo con i tempi». 

Lezioni di volo – nella sua versione originale e in una nuova versione acustica – è già disponibile in pre-order un esclusivo vinile in edizione limitata e autografata, insieme al brano inedito Bon Iver, quinta traccia del disco in uscita a marzo. Piccola curiosità: all’interno sarà contenuto un kit per costruire un aeroplanino di carta, il simbolo dell’avventura sanremese del cantautore che avrà inizio dal prossimo 2 marzo.

Questa la tracklist di Sono io, disponibile dal 12 marzo.

01_SONO IO, 02_LEZIONI DI VOLO, 03_VERTIGINI, 04_NADA, 05_BON IVER, 06_PRIMA CHE MI PERDA ANCORA, 07_TORNIAMO DA NOI, 08_NONNO BRUNO, 09_AMORPROPRIO

Pre-order qui.

Milena Sicuro

wrongonyou_sono_io

Discover

Latest

I DISCHI PIU’ BRUTTI DA REGALARE A NATALE ALLE PERSONE A CUI NON VUOI BENE

Oltre ai regali riciclati ci sono ben altri modi per fare indispettire le persone che proprio non sopportiamo, per rendere ancora più torbido un Natale che sarà sicuramente diverso da quelli precedenti

“GETAWAY TRAIN” SEGNA IL RITORNO DI EMMA MCGRATH

Dopo l'ultimo successo ottenuto con “ Say Something", Emma McGrath torna con il nuovo singolo “Getaway Train” dopo l’ingresso, in tutto il mondo, in tredici playlist...

FRESH MULA: “VI RIPORTO NEGLI ANNI ’80 CON STILE E SPENSIERATEZZA”

Capelli ricci, allegria, freschezza e una voce così "clean" da trasmettere energia e positività a chi lo ascolta. Dopo il successo...

FEDEZ E FRANCESCA MICHIELIN: “ANDIAMO OLTRE IL PIAZZAMENTO IN CLASSIFICA”

A 48 ore dall’esordio “Chiamami per nome” - il brano portato in gara a Sanremo2021 da Fedez e Francesca Michielin - ha scalato le classifiche dei brani più ascoltati sulle piattaforme di streaming, radio e YouTube, piazzandosi alla #1 nella Top 50 Spotify Italia, Apple Music, Amazon Music, iTunes Italia e primi in tendenza YouTube.

ROCCO HUNT, FUORI IL VIDEO DI “CHE ME CHIAMME A FA?”

Fuori il video di “CHE ME CHIAMME A FA?” (Sony Music Italy), il nuovo singolo di ROCCO HUNT feat. Geolier! L’artista, reduce...