I DAFT PUNK GETTANO LA MASCHERA

1 Condivisioni
0
0
1

In meno di 24 ore il video su YouTube dello scioglimento dei Daft Punk, ha ottenuto più di 10 milioni di views e 34 Tweet al secondo.

Insieme dal 1993, i Daft Punk – Thomas Bangalter e Guy-Manuel de Homem-Christo hanno annunciato la fine di un’era. La notizia è stata diffusa il 22 Febbraio 2021 tramite un video su YouTube intitolato Epilogue.

Il video è una scena del film del 2006 Electroma, nella quale Guy Manuel de Homem-Christo – “casco d’oro”, innesca una bomba sulla schiena di Thomas Bangalter – “casco argento” e lo fa esplodere.

Quando uscì il primo album “Homework” nel 1997, il singolo Around the world era al vertice delle classifiche mondiali e i Daft Punk decisero di non farsi più riprendere a volto scoperto. Non si proposero da subito con i caschi cromati, bensì con rudimentali maschere di Halloween.

In seguito il duo si rivolse a Tony Gardner. Il genio del trucco americano ricevette l’incarico di realizzare i caschi, che negli anni muteranno nei colori e nella forma, in base ai periodi musicali degli stessi Daft Punk. 

Da ‘One More Time’ (2000) nell’album Discovery, per passare a Human After All del 2004, fino alla piu’recente ‘Get Lucky’ (2013) contenuta in Random Access Memories, che ha venduto oltre tre milioni di copie e comprendeva collaborazioni con gli artisti Giorgio Moroder, Pharell Williams, Nile Rodgers e Julian Casablancas. L’ultima esibizione è avvenuta in occasione dei Grammy Awards 2017, quando il duo e The Weeknd hanno eseguito dal vivo I Feel It Coming.

Ti potrebbe anche piacere