BUGO: “VOGLIO SEMPLICEMENTE CANTARE”

Cristian Bugatti, in arte Bugo, ha parlato in conferenza stampa del suo Sanremo 2021 e del nuovo disco, Bugatti Cristian, uscito Venerdì 5 Marzo sotto etichetta Mescal e ristampa del precedente Cristian Bugatti.

Ciò che è successo nel Sanremo dell’anno scorso con Morgan è ancora un argomento di discussione per Bugo: “Ha un po’ offuscato quello che sto facendo quest’anno visto che in ogni articolo veniva sempre nominato quel fatto. Va bene parlarne per due mesi nel post festival perchè mi ha comunque cambiato la vita ma poi basta! Quest’anno io sono qua per parlare di musica che per alcuni a quanto pare non è mai stata importante. Ho voluto sfogarmi con quel post per togliermi un peso.

Nonostante ciò però nel repack ha tenuto il feat di Sincero: “Ho lasciato il feat di Morgan perchè la canzone è bellissima così, esiste una versione anche senza di lui, ma artisticamente è fantastica in duetto.”

Quando gli viene chiesto come sta vivendo questa avventura, Bugo spiega: “Io in questo festival voglio semplicemente cantare con il mio modo di essere, impreciso, come molti dei miei cantanti preferiti. Mi sono concentrato, il palco di Sanremo è un palco difficile ed importante, volevo lanciare questo messaggio ai giornalisti ed al pubblico ed eseguire al meglio la mia canzone.”

Ai miei fan E Invece Sì è piaciuta molto, certo, alcuni che mi seguivano vent’anni fa hanno smesso ma ci sta. Loro comunque son fantastici, li riconosci subito.

Il repack comprende ben 5 nuove canzoni. “E’ la culminazione di un progetto iniziato nel 2018 con i miei produttori. Avevamo già 9 canzoni e ne abbiam scelte altre cinque che suonassero in modo omogeneo.

Che tipo di disco bisogna aspettarsi? “Io non faccio concept album ma cerco di lanciare un messaggio all’ascoltatore. Questo album è come se mi presentassi, per quello ha il mio nome e cognome. Ha la mia visione sul mondo su vari temi come l’amore, il desiderio, la nostalgia, su ciò che stiamo vivendo. Ci sono sonorità innovative ma una grande coerenza di fondo. Il mio scopo era fare un disco con la voce pulita, tranne in Videogame dove uso il vocoder perchè faccio riferimenti al mondo dell’elettronica.

Nel disco c’è una collaborazione con i Pinguini Tattici Nucleari nel brano Meglio: “La collaborazione con i Pinguini è nata da un rapporto già iniziato nello scorso Festival quando eravamo in gara. Ho giocato con Riccardo nella Nazionale Cantanti e siamo stati entrambi giudici a Castrocaro. E’ arrivato l’inedito ed ho pensato che la sua poetica fosse adatta a quello che racconto.

Parlando dei suoi programmi per il futuro Bugo confessa: “I concerti sono ciò che mi manca di più di questo percorso. Per fortuna ci sono dei primi segnali di apertura. Certo, i miei concerti son molto rock e non potranno ripartire subito ma stiamo lavorando e siamo pronti per poterci scatenare di nuovo!

Nicolò
Nicolò
Appassionato di musica, di talent e di tutto quanto coinvolga le sette note. Col sogno nel cassetto di diventare produttore discografico, nel mentre ascolto playlist su Spotify e provo a sentirmi Pippo Baudo

Seguici

Latest

PAOLO SIMONI: “SI POSSONO ANCORA FARE DISCHI IN UNA CERTA MANIERA”

Dieci canzoni sospese nel tempo, parole rese immortali dal suono del pianoforte. Questo e molto altro ancora è "Anima", il nuovo disco di Paolo Simoni

EXTRALISCIO: “SANREMO CE LO VIVREMO COME UNA SERATA IN BALERA!”

Gli EXTRALISCIO presentano in conferenza stampa il loro album di inediti “È bello perdersi” (in uscita il 5 marzo) e la loro...

LEA, SOUNDREEF E FIPE UNITI PER AIUTARE RISTORANTI E PIANO BAR

Firmato l'accordo fra LEA/SOUNDREEF E FIPE - FEDERAZIONE ITALIANA DEI PUBBLICI ESERCIZI: 5000 licenze speciali per sostenere le attività di ristoranti e piano...

5 CURIOSITA’ SU…LO STATO SOCIALE

Ecco 5 curiosità su Lo Stato Sociale, gruppo bolognese che ha iniziato dall'indie ed è salito alla ribalta del grande pubblico con...

5 CURIOSITA’ SU…MALIKA AYANE

Ecco 5 curiosità su Malika Ayane, raffinatissima cantante in gara a Sanremo 2021, con il brano Ti piaci così.