SKI & WOK: “I GIOVANI DEVONO AVERE FAME, COME NOI”

“NINNA NANNA”, per Sony Music Italy, è il nuovo singolo di SKI & WOK, l’irriverente duo romano della Triplosette Entertainment. Il brano, che descrive l’amore come un’arma a doppio taglio che a volte ti salva e a volte ti si ritorce contro, si avvale del featuring con Ketama126.  

Il vostro nuovo singolo si chiama “Ninna Nanna”. Siete soddisfatti appieno o c’è qualcosa che vi ha lasciato qualche dubbio?

<<Guarda sicuramente adesso uscirà tutto quello che deve uscire e che la gente ancora non si aspetta. Fa tutto parte di un progetto più grosso che avremo il piacere di condividere con i nostri fan.>>

Quanto è stato importante in questo brano l’apporto di un produttore come Ketama126 e com’è stato lavorare con lui?

<<Ma lui è una persona molto alla mano e tranquilla, noi prima di fare musica siamo soprattutto amici quindi c’è già di base un feeling amichevole. E’ qualcosa che non si può spiegare e tutto è talmente naturale che potremmo anche fare un disco in una notte non so come spiegartelo. Non senti neanche il peso di lavorare e tutto viene in maniera spontanea.>>

Al centro del brano c’è il tema dell’amore che voi descrivete come un’arma a doppio taglio. C’è un pò di vita personale di Ski & Wok in questa canzone?

<<Ni, diciamo che ci sono certe cose che ti toccano e che tu scrivi perché lo dice il tuo subconscio. Anche un evento che magari ti è successo e ti sei segnato che ne so. Se arrivi a fare una canzone vuol dire che qualcosa ti ha segnato e noi prendiamo spunto anche dalla routine.>>

Che cos’ha portato, secondo voi, la trap nella discografia italiana? 

<<Rappresenta l’evoluzione dei giovani di oggi perché hanno un sacco di aspettative e rispetto a prima si stanno buttando molto di più in questa sorta di game, di gioco. Ce ne sono alcuni anche molto forti ed è un bene perché così c’è più competizione, voglia di rivalsa e determinazione. Insomma c’è più voglia di fare ecco.>>

Proprio perché c’è ormai tanta competizione, come ci si distingue? 

<<Sicuramente uno deve trovare una propria identità, ciò che ti rispecchia e che più ti tocca poi la musica è qualcosa che viene dopo. Se poi ti esprimi con uno slang nel quale la gente si ritrova beh li hai fatto bingo allora.>>

Voi siete molto giovani, ma certamente avrete delle figure musicali che prendete come punto di riferimento. 

<<Certo però sono internazionali, ascoltiamo molta musica americana. Artisti tipo Gunna, Chris Brown… poi purtroppo non siamo ancora mai stati in America ma ci andremo presto per fare qualcosa che finora non abbiamo mai fatto.>>

Magari il primo viaggio potrebbe essere per una collaborazione internazionale.

<< Eh… magari… ancora non possiamo spoilerare nulla ma ti dico che ci stiamo lavorando.>>

Tre aggettivi per descrivere il vostro nuovo singolo.

<<Innovativo, Freschissimo e Swag.>>

Nel videoclip ufficiale del brano voi vi ritrovate sognando sui banchi di scuola. E’ li che vi siete conosciuti?

<<Esatto, è proprio così. Ci siamo conosciuti alle medie e poi abbiamo scoperto che in realtà eravamo nella stessa scuola anche prima ma non siamo mai riusciti ad incontrarci. E’ nato tutto li, ma non dalla musica, così per scherzo poi ci divertivamo a sentire gli altri artisti e a un certo punto ci siamo detti – “Facciamolo anche noi”. L’abbiamo pensato dal primo giorno altrimenti non avremmo neanche iniziato a farlo.>>

Come si fa a tenere i piedi per terra quando si ottiene questo successo e si è ancora molto giovani?

<<Secondo me è più facile perché è come se vedessi te stesso ma dall’esterno, vediamo i cambiamenti l’uno dell’altro e sappiamo sempre come prendere le misure e parare. Poi abbiamo una responsabilità perché diventi un esempio per i giovani e non sai mai cosa può pensare un ragazzino che si ascolta le tue canzoni.>>

Cosa ne pensate di questo nuovo modo di promuovere la musica? su Tik Tok ad esempio.

<<Tik Tok è sicuramente una piattaforma molto influente, non puoi neanche più dire che non ce l’hai fatta perché ti è stata fatta un’ingiustizia, ormai ci sono i vari canali social come anche YouTube. Chiunque abbia un potenziale può mostrarlo subito a tutto il mondo, nel 2021 non ci sono più scuse.>>

Se in questo momento vi stessero ascoltando dei fan che vogliono affermarsi come nuovi trapper, che consigli gli dareste?

<<Avere tanta fame, poi non guardare mai cosa fanno gli altri ma stare sempre concentrati sulla propria strada. Altrimenti poi scatta l’invidia ed è una cosa brutta.>>

Seguici

Latest

E’ TORNATO LUPIN, SU NETFLIX LA NUOVA SERIE CON OMAR SY

Tra le serie tv più attese di questo 2021 c'è sicuramente "LUPIN, DANS L'OMBRE D'ARSENE", adattamento cinematografico del ladro gentiluomo protagonista dei...

MALIKA AYANE: “PER MALIFESTO HO RIPRESO A STUDIARE”

Se dopo anni di grande carriera si aspetta ancora con ansia il parere del proprio pubblico e della critica musicale sull'ultimo album...

AMICI 2020 DAILY: IL DAYTIME SBARCA SU AMAZON PRIME VIDEO

Continuano durante i daily di Amici 2020 le sfide tra i ragazzi della scuola! Con l'inizio del serale gli appuntamenti pomeridiani potrebbero...

MATTEO ROMANO: “PUNTO TUTTO SULLA SEMPLICITA'”

A tu per tu con Matteo Romano, giovanissimo cantautore piemontese classe 2002, fuori col suo singolo d'esordio "Concedimi", certificato disco d'oro con oltre 11 milioni di stream

UN CAST STELLARE IN “THE MORNING SHOW”, LA SERIE DI APPLE TV

Una serie che racconta il dietro le quinte di uno degli show televisivi americani più seguiti. Scritta da Kerry Ehrin e diretta...