LUCCA SUMMER FESTIVAL 2021, PRESENTATO IL PROTOCOLLO: “8-10 DATE NELLA PRIMA METÀ DI SETTEMBRE”

Il promoter Mimmo D’Alessandro, della D’Alessandro e Galli, ha dichiarato all’Ansa di essere al lavoro per l’edizione 2021, che si sposterà da luglio a settembre

Lucca Summer Festival

Lucca Summer Festival è da anni un appuntamento imperdibile nell’estate toscana. Una kermesse che nel tempo ha ospitato nomi di primissimo piano. Da Francesco De Gregori a Bob Dylan, da Sting a Zucchero, senza dimenticare Elton John, Al Jarreau, Joe Cocker, Oasis e tanti, tanti, tanti altri nomi di artisti italiani e internazionali.

Mimmo D’Alessandro, promoter della D’Alessandro e Galli, in un’intervista rilasciata all’Ansa ha parlato dell’edizione 2021, che nonostante le restrizioni e l’emergenza sanitaria si svolgerà. Anche se il calendario e i protagonisti cambieranno.

Lucca Summer Festival 2021

“Già da mesi lavoriamo a un protocollo per aprire sotto le Mura a 6’000 spettatori, ovvero il 10% di concerti come quello che abbiamo ospitato dei Rolling Stones nel 2017 con 60’000 persone.”

Un lavoro lungo e meticoloso, ma che rappresenterebbe uno spiraglio importante anche in prospettiva futura.

“Insieme a Ferdinando Salzano di F&P stiamo lavorando per spostare il Summer Festival da luglio a settembre, invitando i big italiani. Da Claudio Baglioni a Francesco De Gregori, da Zucchero ad Antonello Venditti. 8-10 date nella prima metà di settembre. Il nostro è un festival internazionale, ma siamo felici di aprire agli italiani. C’è entusiasmo, come se fosse il primo concerto. Il ritorno ai live è una grande soddisfazione dopo mesi di lavoro e di confronto anche con il ministro.”

Il protocollo per il Festival, già presentato alle autorità competenti, prevede pubblico seduto, distanziamento, igienizzazione, obbligo di mascherina, ingressi e uscite separati.

Simone Zani
Simone Zanihttp://www.stefanofisico.it
Speaker radiofonico, musicista e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali. Segue come inviato il Festival di Sanremo dal 1999 e l’Eurovision Song Contest dal 2014 oltre a numerose altre manifestazioni musicali. In vent’anni ha realizzato oltre 8.000 interviste con personaggi del mondo della musica, dello sport e dello spettacolo. Nel 2020 ha pubblicato il romanzo "La Festa di Don Martello".

Seguici

Latest

MATTEO ROMANO, IL SINGOLO D’ESORDIO “CONCEDIMI” E’ DISCO D’ORO

"CONCEDIMI", il singolo d’esordio di Matteo Romano, è stato oggi certificato disco d’oro. Il brano, pubblicato a metà novembre, continua a raccogliere...

GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELLE DONNE: 20 CANZONI PER RIFLETTERE SULL’8 MARZO

Da Fiorella Mannoia a Madame, passando per La Rappresentante di Lista, Mina, Loredana Bertè, Elodie, Myss Keta e Chadia. 8 Marzo, la...

MONDO MARCIO TORNA CON “MY BEAUTIFUL BLOODY BREAK UP”

Mondo Marcio torna con “My Beautiful Blody Break Up”, un Ep in cui racconta una storia, la sua, vissuta e sofferta. 

OLTRE 5 MILIONI DI SPETTATORI PER “DUA LIPA STUDIO 2054”

Dua Lipa ha intrattenuto il mondo la scorsa settimana con il suo spettacolo di live streaming online "Studio 2054", battendo i record di...

SANREMO 2021: IBRAHIMOVIC OSPITE FISSO, ECCO I CALCIATORI CHE LO HANNO PRECEDUTO

Il direttore artistico Amadeus annuncia la presenza dell'attaccante svedese a Sanremo 2021. Zlatan Ibrahimovic non è il primo calciatore a calcare il palco dell'Ariston, scopriamo insieme chi lo ha preceduto