Enrico Papi Sanremo 2022 (2)

ENRICO PAPI: LO SHOWMAN ALLA GUIDA DEL FESTIVAL DI SANREMO 2022?

Enrico Papi è il pezzo pregiato del mercato televisivo. C’è chi sussurra che sarà lui il prossimo presentatore e Direttore Artistico di Sanremo…
12 Condivisioni
12
0
0

Enrico Papi è il pezzo pregiato del mercato televisivo. C’è chi sussurra che sarà lui il prossimo presentatore e Direttore Artistico di Sanremo

Enrico Papi Sanremo 2022 (2)

Enrico Papi alla riscossa! Il successo dei programmi di TV8 Guess My Age – Indovina l’età e Name That Tune – Indovina la canzone potrebbe essere la chiave per una svolta nella carriera.

Il conduttore televisivo, che quest’anno compirà 56 anni, nella sua vita professionale si è più volte reinventato trovando in diverse occasioni il favore del pubblico nonostante un certo ostracismo degli addetti ai lavori.

Nei giorni scorsi si è diffusa la notizia che Canale 5 lo vorrebbe alla guida della nuova edizione di Scherzi a Parte, ma pare che la Rai si sia messa di traverso con una proposta davvero allettante che comprenderebbe anche… il Festival di Sanremo!

Enrico Papi

Non si può dire che la carriera di Enrico Papi non sia stata costellata di alti e bassi. Gli inizi in Rai, poi l’esperienza su Mediaset come telepaparazzo, Buona Domenica fino alla consacrazione con Sarabanda, programma poi chiuso nel 2004, vittima di una guerra televisiva tra Affari Tuoi e Striscia la Notizia che sul campo lasciò come unico martire proprio lo show musicale di Italia 1.

Enrico Papi non si è mai dato per vinto e anche negli anni di lontananza dal video ha saputo esprimere creatività grazie alla una società di produzione e alla capacità di scrivere format e di scovarne alcuni in giro per il mondo.

Il conduttore romano ha più volte dimostrato di avere una certa dimestichezza con la musica e anche le due edizioni di Name That Tune su TV8 hanno confermato questa sua attitudine.

Non si può non segnalare anche alcune affinità tra il suo percorso e quello di Amadeus, entrambi capaci di rimboccarsi le maniche e di risalire la china anche dopo momenti di difficoltà. Si potrebbero anche considerare le incursioni nel mercato discografico, ma su questo… è meglio soprassedere (per esempio… Saltellare di Amadeus e Mooseca di Papi!)

Per Enrico Papi Sanremo sarebbe una consacrazione e gli permetterebbe di prendersi una importante rivincita dopo la sua partecipazione per nulla fortunata del 2001. Nel Festival targato Carrà – Iapino il conduttore fu scelto per il dopofestival, ma non mancò di destabilizzare con alcune poco fortunate incursioni dietro le quinte dell’Ariston. Fu un disastro anche perchè quell’anno… non funzionò nulla e lui fu uno dei capri espiatori a cui imputato l’insuccesso.

Nelle prossime settimane sicuramente ne sapremo di più, ma è certo che fa piacere che sia considerato per il Festival di Sanremo un nome di un conduttore che ha una notevole competenza musicale e sa come mettere il pubblico a proprio agio. C’è chi ipotizza anche chi potrebbe essere al suo fianco, ma per ora si tratta solo di voci infondate, anche se… vox populi vox Dei!

Ti potrebbe anche piacere