Senhit

SENHIT: PRIMA DI PARTIRE PER L’EUROVISION… UN PREMIO DA PARTE DEGLI OGAE NATIONAL CLUB

Manca poco più di una settimana all’inizio dell’Eurovision Song Contest. Senhit, rappresentante di San Marino, ha ricevuto un premio per il suo #FreakyTripToRotterdam
0 Condivisioni
0
0
0

Manca poco più di una settimana all’inizio dell’Eurovision Song Contest. Senhit, rappresentante di San Marino, ha ricevuto un premio per il suo #FreakyTripToRotterdam

Senhit

Si avvicina l’appuntamento con l’Eurovision Song Contest 2021. San Marino sarà rappresentato da Senhit con il brano Adrenalina, interpretato insieme a Flo Rida. Prima di partire per Rotterdam l’artista bolognese ha ottenuto un importante riconoscimento da parte degli OGAE National Club per il progetto #FREAKYTRIPTOROTTERDAM, il tour nella storia delle canzoni di Eurovision.

Senhit

La targa “Appreciation And Success Prize” è stata consegnata a sorpresa a Senhit oggi a Bologna da Cristina Giuntini, Presidente di OGAE Italia.

È la prima volta che così tanti club di OGAE (Australia, Azerbaigian, Bulgaria, Grecia, Israele, Italia, Norvegia, Polonia, Svezia, Turchia, Colombia, Costa Rica, Cile, Argentina e OGAE ROTWL) si riuniscono per premiare un’artista “per il suo grande impegno e il suo brillante progetto che ha mantenuto vivo lo spirito di Eurovision durante questi tempi bui”!

La stessa targa è stata conferita anche a Luca Tommassini, in qualità di direttore artistico del progetto.

#FreakyTripToRotterdam in questi mesi ha totalizzato oltre 5 milioni di visualizzazioni con i video pubblicati su Youtube, vere e proprie opere d’arte intrise di omaggi, citazioni e spirito avanguardistico.

Senhit Bandido

E’ ora on line l’undicesimo capitolo del progetto, un omaggio alla Spagna e a Salvador Dalì.

“È l’undicesimo video del Freaky Trip To Rotterdam, prima dell’epilogo di giugno e soprattutto prima di salire sul palco di Rotterdam. Omaggiamo la Spagna e quindi abbiamo scelto una canzone passionale, caliente, come questa terra, puntando su un arrangiamento moderno, colorato e sensuale. Ci è venuto naturale pensare a Salvador Dalì, che è un artista poliedrico e strabiliante, “freaky” proprio come questo viaggio. Grazie a Luca, grazie a tutto il team creativo, grazie al calore dei fan, ogni video è stato un’esplosione di fuochi d’artificio e ora non vedo l’ora di portare tutta questa energia e follia sul palco di Rotterdam!”

Così spiega Senhit. Prosegue Luca Tommassini.

“Omaggiamo la Spagna con una canzone storica, con una rivisitazione musicale che stravolge completamente i suoni rendendo il brano contemporaneo. Sehnit è molto erotica in questo video, accompagnata da un ballerino siciliano che spopola in UK, abbiamo voluto giocare su questa provocazione, un’avventura ‘sensuale e sessuale tra due toreri’.

C’è l’omaggio a Salvator Dalì e la citazione di una delle più belle frasi di Pablo Picasso secondo me: ‘All children are born artists, the problem is to remain an artist as we grow up’.”

Foto di Fabrizio Cestari

Ti potrebbe anche piacere