Emma

EMMA LIVE, LA LEONESSA TORNA A RUGGIRE IN ARENA

Il racconto dell’atteso concerto di Emma Marrone all’Arena di Verona: un ritorno ai live in presenza, dopo una lunga stagione affollata da concerti in streaming
16 Condivisioni
16
0
0

Il racconto dell’atteso concerto di Emma Marrone all’Arena di Verona: un ritorno ai live in presenza, dopo una lunga stagione affollata da concerti in streaming

Emma Best of Me

Con l’estate alle porte, seppur climaticamente ancora un po’ distante, Emma Marrone torna a calcare il palco dell’Arena di Verona, da molti considerato il tempio della musica dal vivo. Dopo aver inaugurato il suo Fortuna Live 2021 con la data zero di Lignano Sabbiadoro, la cantante salentina ha dato vita alla prima delle due tappe in scena nel suggestivo scenario dell’anfiteatro romano, in una sequela di canzoni e di emozioni. 

Una cronistoria musicale di quelli che, di fatto, sono stati questi suoi primi dieci anni di carriera, grazie ad un repertorio di tutto rispetto, vasto e trasversale, composto da brani entrati di diritto nell’immaginario collettivo del suo pubblico più affezionato. Quello che è andato in scena è uno spettacolo piacevole e corale, da consigliare e da gustare, soprattutto dopo questa lunga e sofferta stagione priva di concerti. 

«E’ incredibile, alla fine ce l’abbiamo fatta – afferma emozionata Emma – i concerti sono speciali per tutti, soprattutto dopo un periodo così catastrofico. Avrei suonato all’Arena anche se mi avessero dato cento posti, perché siamo qui per festeggiare i nostri primi dieci anni. Grazie per questo tempo meraviglioso passato insieme. Vi voglio bene e vi porto sempre nel mio cuore, anche se non sono una che fa troppe smancerie, occupate un posto speciale dentro di me».

Sul palco con lei una super band composta da: Lucio Enrico Fasino (basso), Federica Ferracuti (tastiere e synt chitarre), Dj Zak (deejay), Raffaele RUFIO Littorio (chitarre) e Jacopo Volpe (batteria). Aprono la scaletta i brani contenuti all’interno del suo primo Ep “Oltre” (“Davvero”, “Meravigliosa” e “Calore”) e i singoli del suo primo album ufficiale “A me piace così” (“Con le nuvole” e “Cullami”).

Si prosegue con alcuni pezzi di “Sarò libera” (“Non è l’inferno”, “Cercavo amore” e l’omonima title-track), diverse tracce tratte da “Schiena” (“Amami”, “Dimentico tutto”, “L’amore non bi basta”, “In ogni angolo di me”, “Trattengo il fiato” e “La mia città”), un paio di brani racchiusi in “Adesso” (“Occhi profondi” e “Il paradiso non esiste”) e i tre estratti da “Essere qui” (“L’isola”, “Effetto domino” e “Mi parli piano”). 

Spazio a numerose canzoni presenti nel suo ultimo album “Fortuna” (“Io sono bella”, “Stupida allegria”, “Luci blu”, “Quando l’amore finisce”, “Basti solo tu”, “Corri”, “Alibi” e “Latina”), oltre ai due inediti che saranno contenuti all’interno di Best of ME, raccolta in uscita il prossimo 25 giugno, vale a dire “Pezzo di cuore” in duetto con Alessandra Amoroso e “Che sogno incredibile” in coppia con Loredana Bertè

Oltre alle due artiste appena citate, altro ospite della serata è stato Dario Faini, alias Dardust, che ha dato vita ad un sentito e coinvolgente omaggio al Maestro Franco Battiato, sulle note de “La canzone dei vecchi amanti”. Non si risparmia Emma Marrone, inguaribile perfezionista e appassionata stacanovista, abile nel raccontarsi tra le righe e le note delle sue canzoni, scatti autentici e inconfondibili, conformi alla sua persona. 

Funziona perchè è da sempre fedele a se stessa, al suo essere genuina e ruspante, senza freni e senza filtri. La stessa grinta e la stessa purezza che hanno contraddistinto lo spettacolo in scena all’Arena, due ore di musica che gli assenti potranno guardare comodamente e gratuitamente da casa tramite la piattaforma ITsART, a partire dal prossimo 15 giugno. L’occasione ideale per rivivere una serata all’insegna della ripartenza, un nuovo inizio che profuma di un po’ di sana, meritata e ritrovata leggerezza.

La scaletta del concerto

  1. Intro
  2. Con le nuvole
  3. Medley: DavveroMeravigliosaCullami
  4. Calore
  5. Sarò libera
  6. Non è l’inferno
  7. Cercavo amore
  8. L’amore non mi basta
  9. Dimentico tutto
  10. Medley: SchienaResta ancora un po’Trattengo il fiatoIn ogni angolo di me
  11. La mia città
  12. Amami
  13. Occhi profondi
  14. Il paradiso non esiste
  15. Mi parli piano
  16. Medley: L’isolaEffetto domino
  17. La canzone dei vecchi amanti (omaggio a Franco Battiato) con Dardust
  18. Quando le canzoni finiranno con Dardust
  19. Medley: Basti solo tuCorriAlibi
  20. Luci blu
  21. Pezzo di cuore con Alessandra Amoroso
  22. Stupida allegria
  23. Quando l’amore finisce
  24. Che sogno incredibile con Loredana Bertè
  25. Io sono bella
  26. Latina
  27. Fortuna
Ti potrebbe anche piacere