Nek

NEK RIPARTE LIVE DALLA SUA DIMENSIONE PIÙ INTIMA E ACUSTICA

Il racconto della prima data della tournée acustica di Nek, andata in scena alla Flower Arena di Bellaria Igea Marina
21 Condivisioni
21
0
0

Il racconto della prima data della tournée acustica di Nek, andata in scena alla Flower Arena di Bellaria Igea Marina

Nek
foto di Andrea Brusa

«L’estate scorsa ho avuto il privilegio di fare alcuni concerti chitarra e voce, ripercorrendo le canzoni del mio repertorio e raccontandone le storie. Abbiamo cantato, abbiamo riso, ci siamo emozionati, ed è stato molto bello soprattutto perché era una ripartenza, per me, per i professionisti che lavorano nel nostro settore, ma un po’ per tutti. Poi ci siamo fermati di nuovo ed è stato un anno difficilissimo, lo sappiamo, lo sapete. Adesso però torniamo a sperare, ripartendo un po’ da dove ci siamo lasciati».

Con questi presupposti Filippo Neviani, alias Nek, si è presentato davanti al pubblico della Flower Arena di Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini, per il primo appuntamento dal vivo del suo Live Acustico 2021. Quello che è andato in scena è stato uno spettacolo completo, ricco di buone vibrazioni e canzoni entrate di diritto nell’immaginario collettivo di più generazioni. Successi di ieri e di oggi che si alternano nel corso di una scaletta ben ponderata, che ne esalta narrazione e immedesimazione.

Un viaggio che parte dalla cover “Take me home, country roads” di John Denver, la prima canzone suonata in vita sua, per poi proseguire in ordine cronologico successo dopo successo. Da “In te” a “Laura non c’è”, passando per “Sei grande”, “Se io non avessi te”, “Se una regola c’è”, “Ci sei tu”, “Sei solo tu”, “Almeno stavolta”, “Lascia che io sia”, “Fatti avanti amore”, fino ad arrivare all’ultimo singolo Un’estate normale, rilasciato lo scorso 11 giugno, un vero e proprio inno per questa agognata ripartenza.

Il risultato? Uno show coerente, concreto e coinvolgente, figlio della navigata esperienza di Nek, che vanta più di trent’anni di vita sul palco. Accompagnato dal chitarrista Max Elli, l’ugola di Sassuolo porta in scena uno spettacolo unico nel suo genere, genuino nelle intenzioni, vissuto dalla prima all’ultima nota. Il tutto intervallato da racconti e aneddoti che ben si sposano con il contesto acustico e temporale, affinché questa ripresa sia davvero all’insegna di sentimenti onesti e sentiti.

La scaletta del concerto di Nek

  1. Take me home, country roads
  2. Jane
  3. Io ti vorrei
  4. Amami
  5. In te
  6. Medley “Calore umano”
    Cuori in tempesta
    Angeli nel ghetto
  7. Dimmi cos’è
  8. Medley “Lei, Gli Amici e Tutto Il Resto”
    Tu sei tu sai
    Vivere senza te
    Andare partire tornare
  9. Laura non c’è
  10. Sei grande
  11. Se io non avessi te
  12. Medley “In due”
    Se una regola c’è
    Con un ma e con un se
    Sto con te
  13. Ci sei tu
  14. Sul treno
  15. La vita è
  16. Medley “Le cose da difendere”
    Sei solo tu
    Cielo e terra
    Parliamo al singolare
  17. Lascia che io sua
  18. Nella stanza 26
  19. E da qui
  20. Fatti avanti amore
  21. Se telefonando
  22. Medley “Unici”
    Unici
    Freud
  23. Medley “Il mio gioco preferito”
    La storia del mondo
    Cosa ci ha fatto l’amore
    Mi farò trovare pronto
    Musica sotto le bombe
  24. Ssshh
  25. Perdonare
  26. Un’estate normale 
  27. Almeno stavolta

Le altre date del tour “Live Acustico 2021”

8 luglio: Nichelino (TO) – Stupinigi Sonic Park
10 luglio: Vigevano (PV) – Castello Sforzesco
13 luglio: Vicenza – Piazza dei Signori
16 luglio: Sesto San Giovanni (MI) – Carroponte
23 luglio: Roma – Cavea, Auditorium Parco della Musica
27 luglio: Porto Rotondo (OT) – Anfiteatro
30 luglio: Treviso – Arena della Marca
2 agosto: Udine – Castello
5 agosto: La Spezia – Piazza Europa
7 agosto: Sammichele di Bari (BA) – Sammichele Music Festival
18 agosto: Presicce (LE) – Festival I Colori dell’Odio
5 settembre: Firenze – Ultravox Firenze

Ti potrebbe anche piacere
Luca Argentero

5 curiosità su Luca Argentero

Abbiamo pensato con la redazione di estendere le curiosità anche a quei personaggi che non necessariamente gravitano nel…