5 CURIOSITA’ SU…CAT STEVENS

Ecco 5 curiosità su Cat Stevens, il raffinato cantautore britannico, che il 21 Luglio compie 73 anni.

-Il suo vero nome è Steven Demetre Giorgiou, figlio di un greco-cipriota e di una svedese, ma ben presto decide di adottare il nome Cat Stevens quando gli viene detto da un’amica che i suoi occhi sono come quelli di un gatto. Nel 1977 si convertì alla fede islamica e cambiò nuovamente il suo nome in Yusuf Islam.

-È un bravissimo pittore. Ha infatti dipinto lui la copertina di alcuni suoi dischi come Teaser And The Firecat e Tea For The Tillerman.

-Oltre ad essere nella Hall Of Fame dei cantautori, nel 2014 è stato anche inserito nella Rock and Roll Hall Of Fame. Ha ricevuto però la sua prima nomination ai Grammy solo nel 2017, non riuscendo a vincere l’ambito premio.

-Ha ottenuto un dottorato onorario dall’università del Gloucestershire per il suo impegno umanitario ed educativo e uno dall’Università dell’Exeter per il suo impegno nell’unire la cultura islamica a quella occidentale.

-Hanno suonato per lui quando ancora erano sconosciuti musicisti importanti come Peter Gabriel (suonando il flauto) e Rick Wakeman.


Queste erano 5 curiosità su Cat Stevens/Yusuf Islam. Con ancora i più cari auguri da parte della redazione di Stefanofisico.it, potete seguire il cantante sulle sue pagine Facebook, Instagram, Spotify e Youtube.

Nicolò
Nicolò
Appassionato di musica, di talent e di tutto quanto coinvolga le sette note. Col sogno nel cassetto di diventare produttore discografico, nel mentre ascolto playlist su Spotify e provo a sentirmi Pippo Baudo

Seguici

Latest

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA: “VITA? UN BRANO CHE INCARNA LA NOSTRA SCRITTURA DISOBBEDIENTE”

Reduce dal successo sanremese di "Amare", La Rappresentante di Lista torna con l'inedito “Vita”, un vero e proprio manifesto ponderato e ragionato sulla felicità

#1M2021: SVELATI I 50 ARTISTI PRESELEZIONATI PER IL CONTEST CHE PORTA AL CONCERTONE 2021

#1M2021 è il contest che permette ai primi tre classificati di esibirsi sul palco principale e in diretta televisiva. Ecco i 50 preselezionati

CALI RACCONTA E PRESENTA DAL VIVO “HOTEL PARIGI”

Il giovane cantautore torinese CALI ci presenta in esclusiva “Hotel Parigi” in versione unplugged, nel nostro consueto spazio dedicato ai talenti emergenti

COMA COSE, NOSTRALGIA DELLE DISCOTECHE

"NOSTRALGIA" è il nuovo disco dei Coma Cose che amano descrivere come un libriccino dal linguaggio futuristico che racchiude un mondo di significati che...

MALIKA AYANE: “PER MALIFESTO HO RIPRESO A STUDIARE”

Se dopo anni di grande carriera si aspetta ancora con ansia il parere del proprio pubblico e della critica musicale sull'ultimo album...