GIOVANNI CACCAMO CANTA IL VALORE DELLA “PAROLA” NEL NUOVO ALBUM

2 Condivisioni
2
0
0

Disponibile da oggi, venerdì 17 settembre, il nuovo album di Giovanni Caccamo Parola“, prodotto da Ala Bianca e distribuito da Warner Music Italia.

“Una delle scommesse che da sempre faccio con me stesso è riuscire a sintetizzare il più possibile il titolo di un album o di una canzone, trovare lessenza di un concetto ed esprimerla in ununica parola. Quando ci riesco, è una grande vittoria. Se mi chiedessi chi è Giovanni Caccamo, qual è il mio centro, ti direi la scrittura. La scrittura è ciò che mi ha fatto innamorare della musica e della mia vita, ciò che mi ha fatto lasciare tutto per inseguire la luce. Al centro di questo album, di quest’opera corale, c’è la Parola.

Immaginate di trovarvi in uno dei musei più belli d’Italia, circondati da opere d’arte e statue di una bellezza straordinaria, pronti ad ascoltare un album che non ha nulla di scontato. É questa l’esperienza che abbiamo vissuto ieri sera, nella meravigliosa cornice delle Gallerie d’Italia di Milano durante la presentazione del nuovo album di Giovanni Caccamo “Parola”.

Da oggi l’album è disponibile su tutte le piattaforme digitali. Non pensate di poter trovare un altro progetto discografico sovrapponibile! L’originalità, lo spessore, il significato del disco e di tutto quello che gli sta attorno sono fuori dal comune. Un soffio d’aria fresca che nell’industria musicale italiana mancava da un po’.

“Stiamo perdendo la misura, il peso, il valore della parola. Le parole sono pietre, possono trasformarsi in pallottole”. Sono queste parole di Andrea Camilleri che ispirano a Giovanni l’intero progetto. Ogni traccia (7 in totale) è preceduta dall’estratto del testo che ha ispirato la creazione della canzone. Le voci narranti sono d’eccezione: Willem Dafoe, Patti Smith, Jesse Paris Smith, Liliana Segre, Aleida Guevara, Michele Placido, Beppe Fiorello e infine, la registrazione della scintilla che ha dato inizio a questo viaggio, il discorso di Andrea Camilleri.

Le sonorità sono inaspettate, si spostano verso un’elettronica elegante e dei suoni totalmente moderni, non tipici del classico cantautorato. Nonostante ciò, nulla stona. Tutto stupisce partendo da testimonianze silenti e attualmente valide.

Il singolo che accompagna l’uscita dell’album è Il Cambiamento, introdotto dalle meravigliose parole di “Our world” di Patty Smith e sua figlia. Un dialogo-metafora tra madre natura e le sue creature, il cui ricavato verrà devoluto all’associazione “Pathway to Paris” che si occupa della lotta contro i cambiamenti climatici.

Le parole hanno un peso, sono macigni, pallottole.
Le parole evocano, sono carezze, soffi di vento.
Le parole sono Aurora, sono Cambiamento, Evoluzione.
Le parole sono silenzi, sono arte, sono vita!

Questa è la PAROLA di Giovanni Caccamo, un’anima sensibile e pura. Ascoltatela con attenzione. Questo album esige pazienza e curiosità per coglierne ogni sfumatura e i significati più profondi e preziosi.

Ti potrebbe anche piacere