ARTIST TO WATCH: MAISIE PETERS

Artist To Watch è la rubrica del weekend di StefanoFisico.it, che ogni settimana vi permette di fare la conoscenza di un artista emergente (italiano o internazionale) da tenere d’occhio. Questa settimana vi raccontiamo Maisie Peters, giovane cantautrice britannica fresca di debutto con il suo primo album “You Signed Up For This“.

Classe 2000, Maisie Peters muove i suoi primi passi nel mondo della musica pubblicando da indipendente i singoli “Place We Were Made” e “Birthday“, ma la sua carriera artistica decolla dopo la firma di un contratto con la Atlantic Records UK. Nel 2018 rilascia il suo singolo di debuttoWorst of You“, che ottiene oltre 100 milioni di ascolti solo su Spotify. Seguono due EP, rispettivamente intitolati “Dressed To Nice for a Jacket” (2018) e “It’s Your Bed Babe, It’s Your Funeral” (2019).

A soli 20 anni diventata uno dei musicisti più giovani a scrivere e curare una colonna sonora, per la seconda stagione della setrie di Apple TV+, ‘Trying‘, collaborando anche con artisti del calibro di James Bay, Griff e Bear’s Den. Il punto di svolta della sua carriera è sancito dalla firma di un nuovo contratto con l’etichetta discografica fondata da Ed Sheeran, la Gingerbread Man Records, con la quale ha rilasciato nell’agosto 2021 il suo album di debutto precedentemente citato: “You Signed Up For This“.

Qui potete ascoltare il primo album di Maisie Peters, “You Signed Up For This“:

Il progetto della cantante inglese è stato elogiato dalla critica per la spontaneità dei suoi test, che raccontano candidamente la vita di una giovane donna di 20 anni; e per il suo pop fresco e spensierato, capace di conquistare artisti del calibro di Taylor Swift e Lewis Capaldi. Lo stesso Sheeran ha dato una grande mano a Maisie nel processo di scrittura del disco, firmando come co-autore tre brani presenti al suo interno: “Boy“, “Hollow” e l’ultimo singolo “Psyco“). “You Signed Up For This” vanta anche il prezioso contributo di alcuni dei più interessanti e competenti produttori della scena britannica, come Joe Rubel (Dodie, Tom Grennan), Johnny McDaid (Shawn Mendes, Pink) e Steve Mac (Spice Girls, Little Mix).

Avatar
Alessia Bisinihttp://www.stefanofisico.it
Redattrice freelance per il web (ma non solo) e ufficio stampa musicale. Spotify-dipendente.

Seguici

Latest

EXTRALISCIO: “IL LISCIO? ORA È CONSIDERATO UN ELEMENTO DI CULTURA, COME LA MUSICA NAPOLETANA E LA TARANTA”

Extraliscio: “Il liscio? Ora è considerato un elemento di cultura, come la musica napoletana e la taranta”

PRIMO APPUNTAMENTO DI “TALKS”, OSPITE FRANCESCO SARCINA

Da oggi sarà possibile vedere “Talks”, il primo di una serie di incontri con i protagonisti della musica italiana che all'interno dell'Emporio Armani Restaurant si racconteranno davanti ad un cocktail, durante un brunch o lunch. Una chiacchierata informale in cui in ogni episodio scoprirete cose di loro che non sapevate. Ospite di questo appuntamento è Francesco Sarcina leader de Le Vibrazioni.

“LOL: CHI RIDE E’ FUORI”, IL NUOVO COMEDY SHOW DI AMAZON PRIME

Su Amazon Prime arriva "LOL: CHI RIDE E' FUORI", il nuovo programma prodotto da Endemol Shine Italy dove ridere è l'unica cosa...

CARLOS SANTANA, IN USCITA IL NUOVO SINGOLO “MOVE” CON ROB THOMAS

Carlos Santana, chitarrista della Rock and Roll Hall of Fame e vincitore di diversi Grammy Award,  presenta "Move", il singolo che vede di...

LA CANTAUTRICE IVORIANA PROUDENCE ESORDISCE CON IL BRANO “HERITAGE”

É disponibile in radio e in digitale “HERITAGE”, il brano d’esordio della cantautrice PROUDENCE, prodotto da Valerio “Combass” Bruno e distribuito da The Orchard per Esagono Dischi.