maneskin_mammamia

“MAMMAMIA” MÅNESKIN! AVETE CONQUISTATO L’EUROPA

4 Condivisioni
4
0
0

Dopo aver conquistato l’Europa con la vittoria dell’Eurovision e un tour andato sold out in due ore, i Måneskin tornano oggi, venerdì 8 ottobre. Disponibile su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo autoironico “Mammamia“.

Giovedì 7 ottobre, in contemporanea in 17 città del mondo, la band romana ha presentato in anteprima ad alcuni fans il loro nuovo singolo “Mammamia“. Alcuni tra coloro che avevano precedentemente presalvato il brano, si sono ritrovati in alcuni club per ascoltare il nuovo brano prima di tutti! Due sedi in Italia: a Milano (Santeria Toscana 31) e a Roma.

I Måneskin erano collegati in streaming da Berlino, nel club So36, dove hanno suonato leggende della musica rock tra cui David Bowie e Iggy Pop (con cui hanno fatto il remake della hit “I WANNA BE YOUR SLAVE“). Il club berlinese era gremito di persone entusiaste, no al distanziamento… Cosa che al momento, per quanto riguarda i concerti, nel nostro paese rimane ancora una luce molto lontana.

Victoria, Damiano, Thomas e Ethan, come sempre, si sono occupati di curare la scrittura del brano e della musica, lavorando sulla produzione all’unisono con il loro produttore (e ora manager) Fabrizio Ferraguzzo. Il singolo è stato registrato in presa diretta per mantenerne il suono ruvido e “aggressivo” tipico della sonorità rock.

Abbiamo ricevuto alcune critiche che volevamo tradurre in una canzone. Molte volte senti che stai facendo qualcosa di bello, ma la gente non capisce e giudica solo con brutti commenti. Nel ritornello c’è anche una parte riferita alla sfera sessuale: si possono avere gusti o preferenze che la gente spesso pensa siano strani ma in realtà si vivono in maniera molto innocente. Da qui la differenza di intenzioni tra quello che vuoi fare tu e quello che percepiscono gli altri” così Damiano parla della scrittura del brano.

Il testo scanzonato e ironico, scritto immediatamente dopo la vittoria dell’Eurovision. Nasce proprio da lì, dall’improvvisa attenzione mediatica europea, dalle critiche (e dai complimenti) ricevuti da maggio in poi. Particolarmente interessante è questa frase del ritornello (I swear that I’m not drunk and I’m not taking drugs – giuro che non sono ubriaco e non sto assumendo droghe) evidente frecciatina alle critiche mosse immediatamente dopo la vittoria dell’Eurovision…

Nonostante il testo in inglese non manca comunque l’italianità, di cui i nostri Måneskin vanno sempre molto fieri, a partire dal titolo fino ad arrivare alla chiusura del ritornello: Cause I’m Italian O.

Ti potrebbe anche piacere