marvel_badbunny

Un cantante entra a far parte dell’universo Marvel

10 Condivisioni
10
0
0

É iniziato lo scorso 25 aprile a Las Vegas l’annuale CinemaCon, evento in cui vengono annunciate al grande pubblico le nuove uscite e le novità del mondo del cinema dei prossimi mesi. Grande sorpresa per i fan della DC e del mondo Marvel che annuncia l’entrata di un cantante nel suo mondo di supereroi.

Il nuovo personaggio presentato dall’universo cinematografico Marvel si chiama El Muerto e, lo capiamo dal titolo e dal suo nome, sarà il primo film del MCU ad essere completamente dedicato ad un personaggio latino. L’annuncio della produzione e della prossima uscita è stato fatto direttamente da Sanford Pitch, presidente della Sony Pictures il 25 aprile.

Il suo vero nome è Juan-Carlos Estrada Sanchez e, proprio come l’immaginario collettivo potrebbe farci credere, è un supereroe wrestler e, i suoi poteri, gli provengono dalla sua maschera da lucha libre. El Muerto è in realtà un antieroe, un cattivo, che nei fumetti ha combattuto l’Uomo Ragno arrivando quasi a smascherarlo. La trama del film non è stata ancora annunciata e, per vederlo al cinema, dovremo aspettare il 12 gennaio 2024.

Ma torniamo a noi, per interpretare il cattivo è stato scelto nientepopodimeno che il vincitore di un latin Grammy per il miglior album di Urban Music e numerosi altri premi… Stiamo parlando del portoricano Bad Bunny!

Ma chi è Bad Bunny? In realtà non ha bisogno di troppe presentazioni, è il 24esimo artista più ascoltato al mondo, ma se non lo conosceste ve lo introduciamo noi. Benito Antonio Martínez Ocasio, classe 1994, è un rapper, produttore e cantautore portoricano che ha raggiunto la fama internazionale tra il 2016 e il 2017 pubblicando il singolo Soy Peor che lo incorona come uno dei pionieri della trap sudamericana.

In Italia ha cominciato a farsi sentire grazie alla sua partecipazione nel remix del brano Te Boté assieme a Nio Garcia, Darell, Casper Magico, Ozuna e Nicky Jam raggiungendo l’11esima posizione in classifica. Nello stesso anno collabora anche con Cardi B nel suo singolo I Like It che diventa una delle hit dell’estate.

In realtà non è la prima volta che il portoricano fa incursione nell’industria cinematografica. A luglio di quest’anno uscirà infatti il film Bullet Train, l’adattamento cinematografico del romanzo I sette killer dello Shinkansen, che vede protagonista Brad Pitt. Il cast è da urlo con nomi d’oro amatissimi dell’industria cinematografica tra cui Joey King, Aaron Taylor-Johnson, Michael Shannon,, Logan Lerman, Sandra Bullock e appunto anche il rapper Bad Bunny nel ruolo di Wolf, assassino messicano.

Insomma, mai scelta più azzeccata dal MCU, siamo sicuri che Bad Bunny ci consegnerà una performance fantastica incarnando un personaggio che culturalmente gli è più vicino che mai.

Le altre novità del CinemaCon

Oltre a questo, alla convention sono stati annunciati altri numerosissimi film da parte di Sony che hanno creato scalpore tra i fan sul web. In questo caso non sono stati forniti altri dettagli dalla casa di produzione, nemmeno una data di uscita nonostante la produzione sia ormai terminata, ma sappiamo che uscirà un terzo Venom e il nuovo Ghostbusters.

Venom 3 era già stato confermato dal produttore Amy Pascal a fine 2021 e continuerà la storia del precedente Let There Be Carnage. Per quanto riguarda gli acchiappa fantasmi invece avremo un film che seguirà la storia raccontata in Afterlife. Intanto i fan di Ghostbusters non possono che ritenersi soddisfatti in quanto il transmedia storytelling legato a quel mondo si sta sempre di più ampliando con delle esperienze VR e un gioco multiplayer.

Altro grande annuncio, anche se con poca sorpresa, è arrivato da parte di Warner. Arriverà infatti il seguito di The Batman di Matt Reves dopo il grande successo che ha avuto al botteghino. Il seguito è ancora senza titolo al momento, ma la regia è stata confermata da Toby Emmerich e anche la presenza di Robert Pattinson nei panni del protagonista.

Un altro sequel attesissimo dagli amanti dei supereroi, in arrivo nell’estate del 2023, è The Flash. Il film è diretto da Andrés Muschietti (IT e La Madre) e vede la firma alla sceneggiatura di Christina Hodson (Birds of Prey e Batgirl). Il protagonista, The Flash, sarà interpretato da Ezra Miller. Ma quindi The Flash si trasformerà in un film horror? Il regista risponde così: “Ciò che mi ha affascinato di The Flash è il dramma umano che c’è in esso. I sentimenti e le emozioni umane che giocano nel dramma. Sarà anche divertente. Non posso promettere che ci saranno elementi horror, davvero, ma è una bella storia umana.”

Ti potrebbe anche piacere

ESCE IL VINILE LIMITATO DI “OGGI” DI ENSI

A questo indirizzo (https://www.tuffkongrecords.com/collections/ensi) potete trovare l’esclusivo vinile, disponibile in cinque copie, dell’ultimo EP del rapper torinese. Potete…