BIANCA ATZEI

Bianca Atzei : “VERONICA” è il mio cambiamento

5 Condivisioni
5
0
0

Ieri sera al Cera di Milano abbiamo avuto il piacere di assistere al“Secret Show”  di Bianca Atzei, di fatto la presentazione del suo nuovo progetto “VERONICA”.

Anticipato dai brani “John Travolta” feat. Lego, e “Straniero” with Boss Doms & Seryo, lo scorso 8 marzo in occasione della Festa della Donna e del suo compleanno è uscita con il singolo Videogames” feat. Ciao Sono Vale & Danti, ed infine con il Featuring di Virginio, l’8 Aprile ha pubblicato il singolo Collisioni.

Un album di duetti, perché “Veronica” ha sempre amato condividere, specialmente nella musica che le permette di respirare nuova energia. Il nuovo progetto è il culmine di un percorso iniziato già nell’ultimo anno con la voglia di Bianca Atzei di rinnovarsi e contaminare il proprio stile, scoprendo nuovi lati di sé.

“Ogni canzone dell’album ha qualcosa che mi tocca veramente forte dentro, volevo che si percepisse anche tutto un lavoro che da un anno e mezzo sto facendo e al quale tengo più di qualsiasi alta cosa”

“VERONICA” custodisce la voglia dell’artista di rinnovarsi e contaminare il proprio stile, scoprendo nuovi lati di sé. Un altro pezzo del puzzle che si aggiunge alla carriera di Bianca Atzei, ricco di sfumature, che permette all’inconfondibile voce dell’artista e al suo timbro unico di spaziare tra diverse sonorità mai esplorate prima. 

“(Veronica) è il mio cambiamento, la mia rinascita è la mia nuova strada, nuovo percorso, nuova direzione e sopratutto la mia consapevolezza. Durante il lockdown ho capito che avevo voglia proprio di cambiarmi, non cambiare qualcosa in generale ma proprio dentro di me e mi sono resa conto che Veronica, che sono io, ha sempre dato molta forza a Bianca e senza Veronica probabilmente non ci sarebbe stata Bianca, quindi volevo sicuramente che in questo album uscisse Veronica e non Bianca” 

Bianca o meglio “Veronica” ci ha presentato in anteprima tre inediti del nuovo disco, in uscita questa mezzanotte. 

“Chanel”, singolo di apertura del disco,  un pezzo caldo e avvolgente, che racconta una di quelle storie d’amore tormentate, che fanno star male perché si vorrebbe disperatamente di più, senza ottenerlo. E ci si ritrova la notte davanti a un bicchiere di vino oppure al mattino, annebbiate d’amore e piene di domande, a riflettere sul vuoto che rimane dentro. 

“Chanel” è stata scritta dai Legno ed ho volutamente voluto mettere come prima traccia dell’album perché è un impatto proprio, per  me è proprio un’esplosione, un impatto fortissimo e mi ha fatto impazzire subito quella canzone appena l’ho sentita, quindi questo modo di scrivere più moderno, più libero mi ha subito colpito, ha subito fatto parte di me” 

A seguire “Fotogrammi” feat. J-Ax, impreziosito dalla presenza del rapper milanese. Il pezzo, dalle sonorità romantiche e seducenti, è un dialogo tra i protagonisti di un amore improvviso e travolgente, ma dalle dinamiche difficili, sbagliate, sempre fuori luogo e fuori tempo.

Per concludere “Le Stelle” feat. Arisa in cui il timbro graffiante di Bianca incontra la voce cristallina di Arisa, creando un suggestivo contrasto. Un’ escalation capace di esprimere la grandezza di un sentimento a pieni polmoni, spingendo fuori tutto ciò che il cuore desidera dire. 

“Queste canzoni alcune sono nate per caso per esempio Arisa, mi ritrovavo in un hotel a Milano e lei entra con i cagnolini e iniziamo a parlare, le racconto di questa idea ancora dell’album che c’era, non era ancora uscito niente, non ci stavo ancora ben lavorando e lei subito mi dice “Guarda è stupendo, sappi che io ci sono” li mi è aperto il cuore, proprio una gioia per me” 

”Io penso che con questo album sono sicuramente riuscita a dare qualcosa di forte di me che prima non era mai successo, sono passati tanti anni e in questi tanti anni ho preso veramente consapevolezza di tante cose, in questo momento ti posso dire che a prescindere dalla felicità che una persona può sentire io mi sento libera, libera di poter scegliere, decidere di poter scrivere canzoni come ho fatto e sentirle veramente mie e non vedo l’ora di cantarle continuamente”

Giovedì 28 aprile, oggi, Bianca Atzei porterà i brani che compongono l’album sul palco del Blue Note di Milano per un doppio speciale live di presentazione. Il primo spettacolo si terrà alle 20.30, mentre il secondo alle 22.30. Due concerti unici, raffinati e intimi, grazie ai quali l’artista porterà lo spettatore all’interno del suo nuovo viaggio artistico e personale. 

Bianca, inoltre, incontrerà i fan durante le tappe del suo instore che toccheranno le principali città italiane: 

Giovedì 5 maggio 2022 ore 18.00 – Firenze – Libreria RED laFeltrinelli, Piazza della Repubblica 

Martedì 10 maggio 2022 ore 18.00 – Bologna – Libreria laFeltrinelli, Piazza Ravegnana

Lunedì 16 maggio 2022 ore 18.30 – Milano – Libreria RED laFeltrinelli, Piazza Gae Aulenti 

Venerdì 3 giugno 2022 ore 18.00 – Bari – Libreria laFeltrinelli, Via Melo

Mercoledì 8 giugno ore 18:00 – Genova – Libreria laFeltrinelli, Via Ceccardi

Ti potrebbe anche piacere