Le release della settimana – Musica e non solo (settimana #17)

7 Condivisioni
7
0
0

Eccoci tornati con la rubrica nella quale potrete trovare tutte le nuove uscite settimanali per quanto riguarda la musica e l’intrattenimento. Trovate qui l’articolo di settimana scorsa.

I singoli

Avete premuto play al New Music Friday? Noi sì, impazienti come ogni settimana. Eccolo di nuovo in seconda traccia Sfera Ebbasta che continua a spoilerarci il suo album Italiano assieme a Rvssian. Il singolo di questa settimana è “Mamma Mia“, che sa già un po’ di hit estiva.

In cover gli Psicologi che arrivano oggi, venerdì 29 aprile, con l’album TRAUMA per Bomba Dischi. è il risultato di un nuovo progetto musicale di Lil Kaneki e Drast, con il quale decidono di raccontare le vite delle persone che li circondano e che nei momenti più bui sono delle ancore a cui appoggiarsi, a partire dalla famiglia e dagli amici, ma cercando di rimanere saldi alla realtà di ogni giorno. Racconti di vite diverse raccolti sotto uno stesso pensiero: da un trauma possono esserci anche risvolti positivi. Il singolo estratto dall’album è “UMORE” in featuring alla collega di etichetta Ariete.

In settimana vi abbiamo parlato di Anna e della sua scalata al successo, torna infatti assieme a Lazza con il brano “3 di Cuori“. “Cartagine” è invece il nuovo singolo di Emanuele Aloia, giovane cantautore scoppiato su TikTok che presta sempre molta attenzione allo storytelling attorno ai suoi brani. In questo caso viaggia nella storia ma questo amore è così forte da rimanere immutato.

“la canzone parla del ricordo di una relazione tra due persone che hanno condiviso tanto e ora non hanno più nulla che li leghi insieme, la malinconia per un amore che non ritornerà più”. Questa la descrizione del nuovo singolo “Estranei” di Random assieme a Villabanks, che tra basi pop-rock e trap riesce ad unire perfettamente i mondi artistici dei due giovani artisti.

Dal lato internazionale torna invece Sam Smith con il suo background soul ma, in questo caso, anche un po’ low-fi con “Love Me More“. Proprio come dice nel titolo sta imparando ad amare sé stesso e vuole accompagnarci nel suo viaggio:

Ho scritto questa canzone per chiunque si senta diverso, per chiunque debba fermarsi ogni giorno dal dire cose poco gentili a se stesso, nella sua testa, tutto il tempo. Mi sono sentito così per molto tempo e lentamente sto imparando a essere gentile con me stesso. Volevo condividere questo perché l’ho catturato in questa canzone. Negli ultimi due anni, la musica è stata la mia terapia più che mai. Quindi spero che questa canzone possa essere tua amica“.

Khalid ci porta allora in un nuovo mondo artistico con “Skyline” che, onestamente ricorda molto (forse troppo) quello di The Weeknd, il che gli fa perdere quella originalità che lo ha sempre contraddistinto. Più funk e pop anni ’80 rispetto al suo solito R&B macchiato di soul… Può piacere o non piacere.

Anche Justin Bieber torna, non lo vediamo mai troppo ma lui in questi NMF c’è quasi sempre. “Honest” è infatti il suo nuovo singolo assieme a Don Toliver. L’uscita del brano arriva appunto poco dopo aver condiviso la sua canzone “I Feel Funny“, un’altra collaborazione con Toliver. Disponibile già anche il video musicale.

Gli album

Finalmente oggi il grande e attesissimo ritorno di Clementino con l’album Black Pulcinella. Il titolo vuole rifarsi proprio al suo modo di fare musica che unisce il classico napoleatano e la musica afroamericana. Pulcinella è una maschera che rappresenta la città di Napoli, nel modo di essere servo di un padrone che però allo stesso tempo prende in giro. È un personaggio che ha passato tanti guai ed è in realtà molto triste, ma da fuori non lo vede nessuno, ed è proprio come sono io. Mi considero la reincarnazione dell’anima di questa nota maschera, me l’hanno detto in molti. Questo album è ‘the dark side of Ienawhite’, il lato nero di Clementino, è Black Pulcinella.”

Dal lato internazionale arriva invece Future con “I never liked you”, il suo decimo disco di studio. Tra le tante collaborazioni anche Drake, Kanye West (ancora non ci siamo abituati a chiamarlo Ye) e Young Thug.

I film e le serie TV

Partiamo da Netflix con un documentario che gli appassionati di cinema non potranno assolutamente perdersi: I segreti di Marilyn Monroe: i nastri inediti, docufilm sulla celebre attrice e sulla sua misteriosa morte.

Su Amazon Prime è arrivata invece la serie italiana Bang Bang Baby, prima grande produzione italiana firmata Prime. Non è solo teen drama, non è solo crime ed è questo mix apparentemente banale che la rende speciale, anche perché in Italia è stato poco trattato. Disponibili ora i primi cinque episodi, la storia si ispira al romanzo biografico L’Intoccabile, di Marisa Merico, nipote di Maria Serraino, colei conosciuta come La Signora o Mamma Eroina, una donna molto potente nella ‘ndrangheta milaese, e figlia del boss Emilio Di Giovine.

Finalmente, inoltre, dopo essere già state ampiamente consumate, arrivano sempre su Prime la 3 e 4 stagione del capolavoro The Handmaid’s Tale, serie ambientata in un futuro distopico non molto lontano dal nostro che ha una regia, fotografia e recitazione magistrali.

Al cinema arriva invece l’italiano Anima Bella, distribuito dalla cineteca di Bologna e Bad Roads – Le strade del Donbass, quattro storie che si intrecciano a Donbass durante la guerra.

Ti potrebbe anche piacere
Mara Venier

5 curiosità su Mara Venier

Ecco 5 curiosità su Mara Venier, pseudonimo di Mara Povoleri, la “zia” degli italiani che ogni domenica ci…