“Lo compro!”, le spese folli delle star

2 Condivisioni
2
0
0

Uno degli aspetti più interessanti e curiosi legati alla vita delle star è sicuramente come spendono i propri soldi. Ville milionarie, supercar, abiti firmati, la vita di questi personaggi è come un film che tu guardi a distanza e puoi commentare con un “si interessante ma già visto” oppure “finalmente qualcosa di nuovo”. Ecco l’ultimo in ordine di tempo che si è fatto un regalino costoso e assurdo è il magnate dell’hip hop Rick Ross che si è appena concesso l’acquisto di un carro armato. Si avete capito bene, si è comprato un vero blindato.

Instagram Rick Ross

Rick Ross che non solo possiamo dire essere ben messo economicamente parlando, ma è anche risaputo come l’artista sia un vero patito di supercar, uno dei più famosi negli Stati Uniti: nella sua mega villa da 8 milioni di dollari infatti il rapper e produttore discografico ha un parco macchine ben fornito, con più di 200 veicoli tra nuovi esemplari, auto d’epoca, SUV di ogni genere e ora… anche carri armati.

Un mezzo che ci auguriamo il buon Rick non abbia intenzioni di usare per uscire di casa, fare le spese e andare in studio a registrare, anche se bisogna ammettere che esteticamente fa la sua figura: esternamente verniciato camouflage con alcuni interni in pelle firmati Louis Vuitton. Ah c’è anche l’artiglieria per chi non lo sapesse. La cifra di questo folle acquisto non è stata specificata, quello che invece sappiamo è che lo stesso Rick Ross pare che recentemente abbia addirittura acquistato, alla modica cifra di 300.000 dollari, una Lamborghini per la figlia ventenne, probabilmente fresca di compleanno.

Un altro grande, questa volta del calcio, che non ha badato a spese per il matrimonio del suo primogenito è David Beckham. L’ex stella di Real Madrid e Manchester United infatti, in occasione dell’unione tra il figlio Brooklyn Beckham e l’attrice Nicola Peltz tenutasi a Palm Beach, in Florida, ha regalato ai neo sposini una bella macchina. Ma non una macchina qualunque: si tratta di una Jaguar XK 140 Open Two Seater del 1954, un’auto d’epoca pagata la bellezza di 500.000 dollari. Valore astronomico non solo perché si tratta di un’auto d’epoca ma anche perché è stata rimessa a nuovo e trasformata in mezzo elettrico dalla Lunaz Design, azienda di cui David Beckham è socio che appunto è specializzata nelle trasformazioni di vecchie vetture in modelli innovativi.

acquisto David Beckham

Acquisti folli, che a volte ci fanno credere a cose non vere: come quella volta che il rapper Drake si diceva avesse acquistato un aereo per 185 milioni. In quel caso fu solo una trovata pubblicitaria perché lo stesso cantante era diventato ambasciatore della Cargojet. Una delle icone di questo nuovo millennio invece, Lady Gaga, ossessionata dai fantasmi tempo fa decise di acquistare un apparecchio scaccia-fantasmi pagandolo ben 55.000 dollari. Convinta di essere perseguitata da uno spirito di nome Ryan, l’artista premio Oscar decise di acquistare un rilevatore di campo magnetico in grado di scovare possibili attività paranormali nel backstage dei suoi concerti.

L’ex moglie di Ye, alias Kanye West, Kim Kardashian, nota per essere un pò “spendacciona”, fece molto parlare di se nel lontano 2013 quando per arredare casa spese cirac 750.000 dollari per rivestire d’oro il proprio bagno, altri 400.000 per i letti e altri 320.000 per la cucina. Mister Mission Impossible, Tom Cruise, quando mancava ormai poco alla nascita della figlia Suri avuta dall’ex moglie Katie Holmes, acquistò per “soli” 200.000 dollari una macchina per l’ecografia, affinché potesse monitorare costantemente lo stato di salute della piccola e di sua moglie.

Altro acquisto, potremmo dire bizzarro, è quello dell’ereditiera Paris Hilton che nel 2009 fece costruire per i suoi adorati chihuahua una mini-villa, così tanto per gradire, di 27 metri quadrati identica alla propria: la casa è provvista di aria condizionata, cuscini in pelle, mobili dal design moderno, e lampadari in cristallo. Costo di tutto questo scherzo? 325.000 dollari.

Paris Hilton

Il frontman degli U2, Bono Vox, dopo una vacanza in Italia scoprì di aver dimenticato il suo cappello. Eh niente cosa fece per riaverlo? Acquistò un biglietto di prima classe facendo letteralmente viaggiare il suo cappello su un aereo di linea. Il copricapo potè così tornare a Londra dal suo padrone e vissero tutti felici e contenti.

Marzo 2007: durante un’asta organizzata dalla galleria d’arte di Beverly Hills l’attore Nicolas Cage riuscì ad aggiudicarsi il teschio di un dinosauro offrendo 276.000 dollari e soffiandolo al collega Leonardo DiCaprio. Dispiace però, perché sette anni più tardi venne fuori che il reperto era stato rubato e fatto uscire illegalmente dalla Mongolia, così il povero Cage dovette restituire il tutto al legittimo proprietario.

Vi abbiamo dato un’idea di come alcune star, forse anche annoiate dalla propria routine, decidano di spendere i propri soldi. Giusto o sbagliato che sia vi pare possibile che Justin Bieber, non sappiamo se lo fa ancora adesso, spendeva 700 dollari e forse anche di più solo per farsi sistemare il ciuffo? A voi le risposte. Noi un’idea non ce la siamo ancora fatta.

Ti potrebbe anche piacere