Billie Eilish
ph.Mason Poole

Billie Eilish pubblica a sorpresa due nuovi singoli

1 Condivisioni
1
0
0

Billie Eilish non smette di sorprendere i suoi fan e proprio ieri, 21 luglio, ha pubblicato all’improvviso due nuovi singoli. Si tratta del suo nuovo progetto intitolato “Guitar songs” e composto da due pezzi dalle sonorità acustiche. I due inediti sono “TV” e “The 30th” e sono stati presentati in anteprima durante le date inglesi del “Happier than Ever World Tour”.

Billie Eilish è il fenomeno musicale più straordinario degli ultimi anni nonché una delle più promettenti giovani artiste del panorama contemporaneo. Il suo successo mondiale l’ha portata a vincere sette Grammy Award e anche un Premio Oscar per la miglior canzone originale nel film “No time to die”. Un successo sensazionale, soprattutto se pensate che l’artista ha poco più di venti anni. È un personaggio eclettico, circondato da un alone di mistero che la rende ancora più accattivante.

Nasce in California il 18 dicembre 2001 in una famiglia dedita al mondo dello spettacolo; la madre Maggie Bird è infatti insegnante, attrice e sceneggiatrice teatrale e il padre, Patrick O’Connell, è un operaio edile con una carriera part-time da attore. La musica si può dire che sia di casa nella sua famiglia, entrambi i genitori sono musicisti dilettanti e sin da piccola Billie viene incoraggiata allo studio di questa arte. A soli sei anni scrive la sua prima canzone con l’ukulele ed entra a far parte di due cori musicali per bambini.

Billie Eilish
ph.Mason Poole

Nel 2016 l’esordio musicale che la consacra al grande pubblico con il brano “Ocean Eyes”. In pochi giorni è record di stream e Billie Eilish schizza in cima alle classifiche. L’anno successivo pubblica “Six feet under”, brano romantico che nasce dal desiderio di riconciliarsi con il suo ex.

L’11 agosto 2017 esce il suo primo EP, un progetto che prende forma piano piano: Billie, infatti, pubblica un brano alla volta ogni venerdì. Il successo la travolge e nello stesso anno viene annunciato il suo primo tour, che la porterà giovanissima a cantare in Europa e nel Nord America. Tra i suoi primi brani più celebri ci sono “Party Favor”, “Lovely” che diventa la colonna sonora della seconda stagione della serie Netflix “Tredici” eWhen the Party’s Over”.  

Nel 2019 annuncia il suo primo album dal titolo “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?” che in poco tempo si rivela un successo mondiale, ottenendo buoni giudizi sia dal pubblico che dalla critica. Questo primo disco scala le classifiche e Billie diventa la prima artista nata negli anni 2000 ad avere un album numero uno negli USA. Nel Regno Unito invece diventa la donna più giovane ad avere un album al primo posto delle classifiche.

Il 24 luglio 2020 pubblica il singolo “My future” seguito dalla celebre “Therefore i am”, primo estratto del suo secondo album. La notizia dell’uscita del secondo album intitolato “Happier than ever” viene pubblicata sui social ad aprile 2021 e il disco esce ufficialmente a luglio dello stesso anno. In un anno il disco ottiene davvero risultati inaspettati e ad oggi Billie Eilish sta proseguendo con il suo tour mondiale di promozione. Nonostante ciò, ha avuto anche modo di incidere e pubblicare i due singoli di cui abbiamo dato notizia all’inizio dell’articolo.

Billie Eilish vanta dunque uno straordinario percorso musicale e un futuro roseo. È amata dalle nuove generazioni ed è diventata anche una sostenitrice di diritti e di valori positivi. Celebre, inoltre, per il suo stile ricercato, anticonvenzionale e studiato nel dettaglio. Fuori dagli standard, ha dichiarato in più di un’occasione di detestare le rigide regole del mondo del fashion e di voler seguire il proprio istinto andando contro le mode del momento.

Billie Eilish

Con questi due nuovi brani pubblicati all’improvviso conferma la sua bravura nel parlare di emozioni accostando testi profondi a ritmiche ricercate e innovative. Siamo certi che i fan stiano apprezzando i due nuovi singoli e che non vendano l’ora di sentirli live.

Ti potrebbe anche piacere