Mojito
https://open.spotify.com/track/443cnFF139Ql85enXOTWEu?si=39f8545bb7114cee

Summer Music Drinks: il Mojito

2 Condivisioni
2
0
0

Cosa fa più estate di un Mojito sorseggiato con i piedi nella sabbia? Il protagonista dell’appuntamento di questa settimana di Summer Music Drinks è proprio il Mojito. Scopriamone insieme la storia e quali canzoni ascoltare mentre lo sorseggiate, con l’augurio di gustarvene uno (ma anche due) al più presto davanti al mare.

Storia

Questo cocktail arriva dall’altra parte del mondo e la sua storia è inevitabilmente intrecciata a una leggenda. Esattamente siamo nel Mar dei Caraibi nel 1500, in quel periodo infestate dalle navi dei corsari. Tra di loro spicca la personalità di Francis Drake soprannominato “El Draque” che è stato di fatto il primo inglese a circumnavigare il mondo. Mentre si trova nell’arcipelago di Cuba, decide di fermarsi nell’Isla de la Juventud per rifocillarsi.

Gli abitanti del luogo preparano per il pirata e i suoi compagni una speciale bevanda locale composta da aguardiente, una sorta di antenato del Rum (ricavato dal distillato del succo della canna da zucchero), con lime, zucchero di canna e menta. Questo cocktail venne chiamato “Draquecito” in onore del corsaro che aveva ispirato l’aggiunta del lime. Infatti, i pirati utilizzavano questo frutto per compensare la mancanza di vitamina C e i cubani pensarono bene di aggiungerlo al drink.

Il Draquecito subì negli anni molte modifiche fino ad arrivare alla ricetta che tutti sorseggiamo oggi. Variò anche il nome che divenne ufficialmente Mojito. Divenne celebre nel mondo grazie allo scrittore Ernest Hemingway che frequentava il locale Bodeguita del Medio sorseggiando Mojito per trovare l’ispirazione.

Mojito
Photo by Kike Salazar N on Unsplash

La ricetta oggi prevede la miscela di Rum Bianco, Lime, Zucchero di Canna, Menta e soda. Il segreto sta tutto nel ghiaccio tritato che dona una nota di leggerezza al drink. In realtà in alcuni posti, come la Bodeguita frequentata da Hemingway, il ghiaccio viene utilizzato a cubetti anziché tritato.

Musica da sorseggio

Essendo nato a Cuba come primo brano vi proponiamo una celebre canzone che omaggia la madrepatria del cocktail. Stiamo ovviamente facendo riferimento a “Guantanamera” di Celia Cruz. Per quanto riguarda i ritmi caraibici e spumeggianti vogliamo consigliarvi anche la playlist “Salsa cubana” su Spotify. Mentre bevete il vostro Mojito potrete cimentarvi in quattro passi di salsa, ballo tipico di queste zone e che da sempre permette di divertirsi e muoversi in un clima assolutamente da festa.

Per quanto riguarda invece la musica italiana non possiamo che consigliarvi il brano “La Hit dell’estate” il tormentone estivo di Shade. Pubblicato nel 2019 e diventato virale in breve tempo, questo pezzo nel ritornello recita:

Caraffe di Mojito, la spiaggia ed il mare
E tu che quando balli si gira il locale
Perché sei diventata la hit dell’estate

Se invece siete alla ricerca di qualcosa di più recente nel panorama musicale, il brano perfetto da abbinare al vostro Mojito è sicuramente “Bam Bam” di Camila Cabello feat Ed Sheeran. Sin dalle prime note vi verrà un’irrefrenabile voglia di muovervi ondeggiando i fianchi e girando sulla pista da ballo.

E sempre per scatenarvi e creare un’atmosfera decisamente estiva non potete rinunciare alla nuova hit di Irama, studiata appositamente per muovere il booty. Il titolo del brano è “PAMPAMPAMPAMPAMPAM” e il brano è tutto un programma per scaldare l’atmosfera e lasciarsi andare a suon di musica.

Ti potrebbe anche piacere