Coma Cose
Ph. Enrico Luoni

I Coma Cose tornano con “Chiamami”

1 Condivisioni
1
0
0

Coma Cose, duo rivelazione del Festival di Sanremo 2021, dove hanno incantato il pubblico con il brano “Fiamme negli occhi” (doppio disco di platino), tornano finalmente a distanza di oltre un anno con “Chiamami”, il nuovo singolo in arrivo venerdì 7 ottobre per Asian Fake/Sony Music su tutte le piattaforme digitali e da oggi disponibile in pre-save. Il brano segna un nuovo capitolo per Fausto Lama e California e anticipa il nuovo album, in uscita in autunno.

Coma Cose

Coma Cose “Chiamami”

Chiamami è un urlo a chi ti manca. Un invito a risentirsi… con gli altri, con te stesso” Raccontano i Coma Cose “Siamo tornati al nostro nucleo, alla nostra intimità che nel bene e nel male per il lavoro che facciamo spesso viene inevitabilmente distorta. Ci siamo sentiti fragili e ci siamo interrogati su tutti quei conflitti che ci circondano, sul senso delle cose in una contemporaneità che grida pietà sul “troppo di tutto” e inevitabilmente ci siamo chiesti :”che senso ha oggi fare musica?””.

Scritto dai Coma Cose insieme a Fabio Dalè e Carlo Frigerio, “Chiamami” è trainato da batteria e chitarre incalzanti, su cui le inconfondibili voci di Fausto e Francesca dialogano in un denso botta e risposta. 

Nel brano c’è un invito, chiaro fin dal titolo alla presenza: “Chiamami, e poi parlami, cercami, pensami“, parole che restituiscono l’importanza di non perdersi e di esserci l’uno per l’altra, sempre e comunque, sostenersi ed essere presenti a partire dai gesti più istintivi e fondamentali nelle relazioni umane. Come può esserlo una semplice telefonata.

Con l’originalità e lo stile che contraddistinguono i Coma_Cose, le parole si susseguono ricche di riferimenti che vanno oltre un solo significato, aprendo nuovi universi.

Intimi, delicati e allo stesso tempo dirompenti, i Coma_Cose sono il duo più interessante della scena musicale attuale, apprezzati fin dal loro esordio con l’EP-manifesto “Inverno Ticinese” (2017), successo poi riconfermato con gli album “HYPE AURA” (2019) e “NOSTRALGIA” (2021). Con “Chiamami” segnano il loro ritorno sulle scene e anticipano il nuovo progetto discografico.

Ti potrebbe anche piacere