LXX BLOOD

LXX BLOOD: esce oggi il nuovo EP “CRACK COCA”

LXX BLOOD: esce oggi su tutte le piattaforme digitali il suo nuovo EP “CRACK COCA”.
1 Condivisioni
1
0
0

Esce oggi per Influxus “CRACK COCA”, il nuovo EP del rapper LXX BLOOD distribuito da Artist First, contenente due brani inediti: “CRACK COCA” e “L’ARIA” presenti anche nella nuova serie original di Prime VideoPrisma”, scritta da Ludovico Bessegato e Alice Urciuolo, i creatori di “Skam Italia”.

La serie, prodotta in Italia da Cross Productions di Rosario Rinaldo per Amazon Studios, parlerà di tematiche estremamente contemporanee legate all’identità di genere, le aspirazioni, l’aspetto fisico e l’orientamento sessuale di un gruppo di adolescenti di Latina. LXX BLOOD darà voce al personaggio di Vittorio, filtrando attraverso la propria visione artistica il suo punto di vista sul mondo.

LXX BLOOD

“L’Ep “Crack coca” è nato durante i preparativi delle riprese di Prisma”. Racconta LXX BLOOD: CRACK COCA” parla della realtà che mi circonda, il titolo già dice tutto. Esco di casa e tra tossici, gente che ha passato un terzo della vita in carcere, amici disperati, vedo che la speranza rimane sempre l’ultima a morire. A meno che prima della speranza non muoia tu. So bene da cosa devo stare alla larga, qua abbiamo fame e la rabbia è tanta. Bisogna alzare la propria voce per riuscire a farsi sentire.

L’ARIA” è un brano meno crudo e violento, è un flusso di coscienza introspettivo che caratterizza il mio modo di essere. Sono così leggero forse per farmi scivolare di dosso molte cose, voglio correre senza la paura di chiudere gli occhi per arrivare lontano, ancora inconsapevole di quale sia la mia meta finale.

LXX BLOOD

Leonardo Palombo, in arte LXX BLOOD, classe 1997, è un rapper romano nato e cresciuto nella borgata del Trullo, un luogo fondamentale per la sua ricerca musicale. Il suo nome d’arte prende infatti ispirazione proprio da lì (Lotto n. 20).

 Accompagnato dal padre, muove i primi passi sulla tastiera del pianoforte già dai 4 anni e ne approfondisce lo studio fino all’adolescenza, quando inizia ad appassionarsi ai linguaggi e ai suoni del suo tempo.

Ascolti ed esperienze diversi, che convergono tutti nel primo album “DIE” (2019): dalla musica classica al metal, dal rap alla techno, tanti riferimenti che riflettono il suo eclettismo musicale e si traducono in uno stile del tutto originale e personale. Gran parte delle tracce sono prodotte in collaborazione col producer Naima Blood (Daniele Garofalo), conosciuto dopo essersi trasferito a Laurentino 38. Una di queste, “Miss Guid”, dopo essere diventata virale sui social, raggiunge quasi i 5 milioni di stream su Spotify.

Il sodalizio tra LXX Blood e Naima Blood prosegue con un secondo album, “LOVE REHAB”, nel quale i due artisti romani mettono a fuoco un nuovo genere, che loro stessi definiscono “Emodance”: una combinazione di cassa dritta di derivazione techno e suoni sperimentali di provenienza emo rap; su questa base musicale si inseriscono testi autobiografici, ispirati al loro vissuto. 

2021 LXX BLOOD viene chiamato a far parte del cast nella serie “Prisma” nel ruolo del rapper Vittorio, disponibile in esclusiva su Prime Video dal 21 settembre 2022. Nella serie saranno presenti 3 suoi brani inediti, 2 dei quali verranno raccolti nell’EP “CRACK COCA” e pubblicati lo stesso giorno dell’uscita della serie.  Il nuovo album, “DIE II”, è in lavorazione e la sua uscita è prevista per il 2022.

Ti potrebbe anche piacere