amici 22 federica

Amici 22: la sesta puntata regala un’esibizione da finalissima

Una sesta puntata un po’ poco entusiasmante e artisticamente scarna, ma tra i cantanti c’è già chi regala esibizioni degne di una super finale.
1 Condivisioni
1
0
0

Siamo già alla sesta puntata e ancora non c’è stata nessuna eliminazione, né per sfide di eliminazione perse, né per provvedimenti disciplinari (che, tra l’altro, sembrano essersi calmati… Ma non gridiamo vittoria) un cambio di rotta rispetto all’anno scorso. Questa puntata di Amici della domenica non è stata per niente entusiasmante, forse troppo gossip e poca arte (ma si sa, serve anche quello) e scelte di brani poco giusti per le voci degli allievi… Iniziamo!

La settimana scorsa Asia rischiava l’eliminazione ma le è stata data la possibilità di continuare a studiare nella scuola grazie al banco del pubblico (che non sembra così apprezzato. Maria ci tiene, però, a sottolineare quanto il pubblico sia fondamentale per Amici). Al televoto ha superato di poco il 50%, Asia rimane allora nella scuola a studiare con i professionisti.

La puntata si apre con la sfida di Andre, allievo di Arisa, contro Bluesy, giudicata da Federico Sacchi, direttore artistico di Epic Sony. L’esecuzione del primo brano dava per persa la sfida, Fai Rumore di Diodato, brano vincitore di Sanremo, intensissimo e molto difficile, cantato in maniera pulitissima ed emozionante dalla sfidante e per niente centrato da Andre… A quanto pare il giudice esterno ha però preferito Andre sul secondo brano ed è su di lui che ricade la scelta. Bluesy si meritava però un banco nella scuola, anche perché le voci femminili scarseggiano.

Federica da finalissima di Amici

A proposito di voci femminili… Dicevamo che non è stata una puntata interessante, ma l’unica esibizione che ha davvero colpito, risultando assolutamente da finalissima, è stata quella di Federica. Un’esibizione di Proud Mary da standing ovation, solo Maria non sembrava colpita, ma forse era così scioccata da non darlo a vedere… O forse, come la canzone dice, era semplicemente fiera. Tutti in piedi per Federica che, grazie al compito di Rudy, si è lasciata andare ballando e divertendosi senza mai risultare forzata o eccessiva. Non vedo l’ora di vederla al serale.

La gara di cover

Per giudicare i cantanti, questa settimana approda in studio Nek. Apre la gara Aaron con The Blower’s Daughter (canzone meravigliosa) non centrata nella prima strofa, come lui stesso ha ammesso era un po’ giù di tono, ma questo comunque non lo smuove dal primo posto in classifica. Sapevamo che a Wax piace tutto quel mondo del rap punk-rock un po’ alla Blanco e un po’ alla Fasma, e infatti eccolo qua con un brano di Fasma. Ha riscritto le barre, come sempre, e questa volta erano interessanti, ma ancora non mi convince.

L’ultimo posto va a NDG, a rischio eliminazione verrà giudicato dalla sua insegnante Lorella, che forse, volendo seguire il filo di Suavemente, gli ha assegnato questa settimana un brano che non era per niente adatto a lui. Il giudizio di Nek ne è stato la riprova.

La gara dei ballerini

Dopo l’esibizione di Alex, che torna in studio come una carezza con la sua nuova Mano Ferma, con la stessa magia con cui aveva incantato il pubblico alla prima puntata dell’edizione di Amici dell’anno scorso, conquistando il banco cantando al pianoforte Sogni Al Cielo, arriva il momento della gara anche per i ballerini.

A giudicarli Eleonora Abbagnato che proclama vincitori, tutti a parimerito, Maddalena, Samuel e ovviamente Ramon. Menzione speciale a Samuel che ci ha emozionati tutti ballando sulle note di Farfalle, il brano postumo di Michele Merlo, un testo che spiegava la sua persona a 360 gradi, un omaggio bellissimo. Agli ultimi posti invece Asia e Mattia, che recupera subito la maglia sulla fiducia dal suo maestro Todaro.

Finita la gara dei ballerini di Amici anche Cricca canta il compito dato da Lorella, La Costruzione di Un Amore di Ivano Fossati, una canzone con la C maiuscola. L’esibizione è stata buona e Cricca si dimostra ancora preparatissimo vocalmente, anche lui sicuramente da finale.

amici 22 masha amini

Questa puntata di Amici si chiude con un omaggio necessario, un occhio di bue puntato su una protesta che, forse, sui media italiani non sta facendo abbastanza rumore. Elena e Giulia ballano una coreografia dedicata a Masha Amini e a tutte le donne che non possono vivere libere… Una coreografia che lancia questo messaggio, una coreografia per la donna, per la vità e per la libertà.

Ti potrebbe anche piacere