amici 22 dodicesima

Amici 22: riusciamo a rispettare le regole?

Gli allievi di Amici 22 sembra non riescano ad imparare la lezione dei continui provvedimenti disciplinari per il mancato rispetto delle regole. Cos’è successo?
1 Condivisioni
1
0
0

Sono settimane che gli allievi della scuola di Amici 22 vengono continuamente richiamati per il mancato rispetto delle regole a suon di sfide immediate, provvedimenti disciplinari e sospensioni delle maglie. Sembra, però, che tutto questo non serva a niente, anche questa settimana infatti i richiami non sono bastati… Forse si nasconde un’eliminazione dietro l’angolo com’era stato per Flaza l’anno scorso?

Anche perché basta mettersi d’impegno, in accordo con Zerbi, non è possibile buttare al vento un’opportunità del genere perché non si riescono a rispettare delle regole. Ad andare al centro dello studio, per aver mancato di rispetto alla produzione uscendo dallo studio durante le prove generali, questa volta sono NDG (a cui Lorella Cuccarini sospende la maglia), Wax (che torna a posto), Tommy Dali e Piccolo G che vanno invece in sfida immediata. La sfida viene giudicata da Charlie Rapino che considera subito meritevole di rimanere nella scuola Piccolo G. Anche Tommy Dali rimane dopo l’esibizione di un secondo brano…

In settimana Zerbi aveva già provveduto col togliere loro i telefoni per un altro provvedimento disciplinare, questo sarà quello definitivo che farà cambiar loro atteggiamento una volta per tutte? La soluzione ad altre intransigenze, potrebbe sicuramente portare all’eliminazione da Amici 22.

Passiamo comunque alle gare ufficiali che, questa settimana, premiano i primi classificati con la possibilità di esibirsi al Capodanno di Canale 5, bello che quest’anno si punti sul far conoscere i ragazzi ad altri pubblici facendo già provare loro quella che sarà la loro futura professione. A giudicare i cantanti i tre tenori de Il Volo, mentre per il ballo la ballerina classica Anbeta. A convincere il trio sono stati Cricca ed Angelina. Ci pensavo proprio l’altro giorno come quest’anno scarseggiassero le performance con accompagnamento musicale in diretta e, finalmente, compaiono sul palco un pianoforte grazie a Cricca e la chitarra di Niveo.

cricca amici 22

Molto bene la super perfezionista Angelina, che porta la sua inimitabile grinta sul palco per cantare “Happier Than Ever” di Billie Eilish, totalmente nelle sue corde. Una voce e una personalità che vedrei bene anche su delle canzoni di Olivia Rodrigo, vediamo come vanno le prossime assegnazioni. Rimanendo sulle voci femminili, come sempre bravissima Federica, che con la sua potenza vocale e un timbro tutto suo (e una pronuncia inglese perfetta, che non diamo mai per scontata…), riesce sempre a stupire.

Ancora all’ultimo posto, invece, Niveo che nonostante stia andando fortissimo sulle piattaforme digitali con il suo inedito Scarabocchi (tanto da vincere la sfida di RTL conquistando l’opportunità di esibirsi a Verona durante il Capodanno di RTL e Radio Zeta), pecca sull’interpretazione non riuscendo mai ad emozionare a pieno e fare suoi i brani che gli vengono assegnati.

I ballerini di Amici 22 al Capodanno di Genova

Stessa opportunità anche per i ballerini, questa volta però “vincerà” solo il primo in classifica (non costava niente mandarne due anche qua e affiancare un ballerino al rispettivo cantante… Ma andiamo avanti). A vincere la sfida è Rita che, settimana dopo settimana, si sta dimostrando sempre più versatile, pronta e capace di usare la sua espressività, caratteristica che fino a poco tempo fa non riusciva a venir fuori.

Come fa notare Ramon, sempre la voce della verità, i primi quattro posti in classifica vengono occupati dai quattro allievi seguiti da Alessandra Celentano, assieme a Rita, Ramon, Isobel e Gianmarco riprova che, dopotutto, Alessandra Celentano ci veda lungo anzi, lunghissimo (e non le si può proprio dire, soprattutto quest’anno, che apprezza solo il classico).

Non riescono a convincere la giudice invece Maddalena, nonostante abbia ballato con anima e cuore mentre Arisa cantava dal vivo, Samu, con una coreografia molto personale e autobiografica sulle note di “Run Boy Run” e Samuel, che già da un paio di settimane non riesce a risalire dagli ultimi posti. Presto arriverà per lui una busta rossa? Staremo a vedere…

rita amici 22
Ti potrebbe anche piacere